City Angels
LUGANO
03.04.2021 - 06:000

City Angels in azione, sorrisi a domicilio

Niente pranzo del Lunedì dell'Angelo. Ma un Venerdì Santo davvero solidale.

LUGANO - «È ormai il secondo anno che non riusciamo a fare il tradizionale pranzo del Lunedì dell'Angelo, dedicato alle persone più disagiate». Eppure, nonostante la pandemia, i City Angels di Lugano hanno marcato presenza ugualmente. In particolare nella giornata del Venerdì Santo. Con alcuni volontari pronti a distribuire beni di prima necessità a domicilio. Lo spiega il coordinatore Giuseppe Modica: «Siamo riusciti a portare un sorriso e un augurio di buona Pasqua a una serie di persone in difficoltà».

Alimenti a lunga conservazione, mascherine. C'era un po' di tutto nelle borse recapitate dagli angeli luganesi. «Sono stati i servizi sociali cittadini a segnalarci questa ventina di bisognosi. Si tratta di gente veramente confrontata con situazioni problematiche. È stato bello leggere l'emozione sui volti di queste persone nel ricevere i nostri umili doni. Il momento è critico, ma noi ci siamo. E questi sorrisi ci hanno davvero fatto sentire utili».

City Angels
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 02:52:30 | 91.208.130.85