tipress
LUGANO
19.01.2021 - 12:060
Aggiornamento : 18:15

Domeniche pedonali, 1500 firme

Il movimento Ticino&Lavoro le consegnerà al Municipio, per chiedere un lungolago più "a misura d'uomo"

LUGANO - Il lungolago di Lugano va valorizzato, e pedonalizzato. Anche con la pandemia, può essere un importante luogo di svago per i cittadini. Ne sono convinte le 1500 persone che, nelle scorse settimane, hanno firmato una petizione lanciata da Ticino&Lavoro.

Il Movimento - si legge in una nota odierna - consegnerà nei prossimi giorni al Muncipio le firme raccolte. L'idea è quella delle "Lugadomeniche", le domeniche pedonali proposte tre anni fa da Giovanni Albertini in una mozione, a sostegno del turismo cittadino. 

Rimasta lettera morta, in tempi di Covid la proposta va adattata ma rimane valida, per il Movimento: messa in stand by l'ipotesi di un mercato domenicale, «si potrebbe regalare ai cittadini un lungolago chiuso al traffico alla domenica con possibilità di fare passeggiate all’aria aperta, sfruttando maggiormente gli spazi concessi dalla strada chiusa» si legge nel comunicato. Sperando di tornare presto alla normalità, e al sogno nel cassetto di un mercato turistico.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-14 04:08:19 | 91.208.130.87