LUGANOI City Angels ricevono un veicolo in dono

19.11.20 - 23:35
Servirà a portare la spesa a coloro che sono a rischio o si trovano in quarantena e ad aiutare i senzatetto.
City Angels Lugano
I City Angels ricevono un veicolo in dono
Servirà a portare la spesa a coloro che sono a rischio o si trovano in quarantena e ad aiutare i senzatetto.
Gli angeli hanno pure indetto un concorso per dargli un nome.

LUGANO - I City Angels hanno da oggi un nuovo veicolo per portare la spesa a domicilio a tutti coloro che sono a rischio o si trovano in quarantena a causa del Covid-19. «Si tratta - precisano i volontari in una nota - di una Citroen C3 Picasso gentilmente sponsorizzata dalla Fondazione Ermotti con un contributo di 7'100 franchi e assicurata dalla Basilese grazie alla sensibilità del dirigente regionale di vendita, Davide Iannotta». 

Oltre alla spesa a domicilio, il compito del nuovo veicolo sarà di raccogliere dalla strada i senzatetto che gli Angeli incontreranno lungo il loro cammino. «Grazie a quest'auto - dichiara il Coordinatore Giuseppe Modica - potremo fare ancora di più e potremo perlustrare in modo più capillare le stazioni e tutti i luoghi dove si possono trovare i senzatetto».

Proprio come gli angeli, anche il loro veicolo avrà un nome da strada. Per questo i volontari organizzano con la Basilese Assicurazioni un concorso il cui obiettivo è dare un nome alla nuova macchina. «Il vincitore o la vincitrice - precisano ancora i City Angels - avrà l’onore di vedere affisso direttamente sul veicolo il nome scelto e gli stessi angeli lo battezzeranno in sua presenza».

Ulteriori informazioni in merito al concorso verranno comunicate sulla pagina Facebook dei City Angels nelle prossime settimane.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE