Supsi
CANTONE
25.09.2020 - 13:230

Cooperazione e sviluppo, 14 nuovi diplomati

Sono invece 16 le persone iscritte al percorso accademico di quest'anno.

LUGANO - Sono stati consegnati ieri presso il campus SUPSI di Trevano quattordici diplomi, a chiusura della sesta edizione del Certificate of Advanced Studies in Cooperazione e Sviluppo (CAS CS) promosso dalla SUPSI in collaborazione con la FOSIT–Federazione delle ONG della Svizzera italiana. La settima edizione del percorso universitario di formazione continua 2020–21 è invece iniziato il 4 settembre 2020 con un gruppo di sedici persone iscritte.

Il CAS CS richiama a Lugano docenti e personalità da oltre Gottardo e dall’estero con l’intento di rappresentare la pluralità degli attori dello sviluppo (organizzazioni internazionali, stato, società civile, settore privato), dando ai corsisti l'opportunità di accostarsi ad approcci diversificati alle sfide globali. Iniziato nel 2014, il CAS CS ha già visto diplomarsi 93 persone, la maggioranza delle quali è attiva professionalmente o a livello volontario in Svizzera o all’estero nella cooperazione.

I diplomati CAS in Cooperazione e sviluppo a.a. 2019-2020:

Alippi Tamara, Barbuto Cristian, Capezzoli Daniele, Carpi-Monte Valentina, Fattori Elena, García Gómez Marta, Giubilei Eleonora, Giudici Federica, Henderson Shanty, Heusser Thomas, Imarisio Silvia, Meli Laura, Ombelli Diana, Togni Tullio. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-22 10:49:49 | 91.208.130.85