Depositphotos (archivio)
CONFINE
07.07.2020 - 23:120

Como diventa "tax free" per attirare (anche) i turisti svizzeri

All'iniziativa ha aderito la maggioranza dei negozi della città

COMO - La città di Como punta sui cittadini svizzeri e gli altri turisti stranieri extra-comunitari per rilanciare gli acquisti sulle rive del Lario. E lo fa con il "duty free".

Oltre l'80% della rete di negozi della città lombarda - riferiscono i media di confine - ha infatti aderito all'iniziativa sviluppata dalla Confcommercio Como in collaborazione con Stamp, una startup attiva nel settore dello shopping "tax free".

Questi negozi garantiranno l'esenzione totale e immediata dell'iva a tutti i turisti extra-Ue.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 15:39:07 | 91.208.130.86