Tipress
La sede della diocesi di Lugano
CANTONE
31.05.2020 - 11:560
Aggiornamento : 16:02

Possibili abusi sessuali: sacerdote indagato

Lo si apprende da un comunicato della Diocesi di Lugano. Oggi anche il vescovo in conferenza stampa.

LUGANO - La Diocesi di Lugano ha aperto un'indagine nei confronti di un suo sacerdote. Lo si apprende da un comunicato stampa diffuso in mattinata.

La curia informerà sul caso questo pomeriggio alle 15 in una conferenza stampa nella sua sede. Oltre al vescovo Valerio Lazzeri e al vicario generale, mons. Nicola Zanini, all'incontro con i giornalisti sarà presente anche l'avvocata Fabiola Gnesa, presidente della Commissione diocesana di esperti per la gestione di casi di abusi sessuali in ambito ecclesiastico. Ciò lascia supporre che l'inchiesta possa vertere su possibili molestie.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 04:52:02 | 91.208.130.85