Tipress
CANTONE
07.04.2020 - 10:150
Aggiornamento : 15:43

Coronavirus, in Ticino 2'599 casi e 198 morti

Nelle ultime ventiquattro ore altre 53 persone sono risultate positive al Covid-19. Nove i nuovi decessi

Il picco epidemico è superato ma non bisogna abbassare assolutamente la guardia. In ospedale ci sono 22 pazienti in meno. Stabili quelli in cure intense.

BELLINZONA - «Abbiamo toccato il picco e stiamo cominciando a scendere, ma non è ancora finita». Così ieri in conferenza stampa il medico cantonale Giorgio Merlani commentava il rallentamento, ormai costante, del numero dei ricoveri negli ospedali ticinesi. «Le misure prese ci hanno permesso di diminuire la pressione sulle strutture e contenere il numero di trasmissioni. Ma non è finita. Il virus continua a viaggiare».

I dati odierni - Nelle ultime ventiquattro ore i nuovi casi positivi registrati nel nostro cantone sono 53 (ieri erano stati 38). Il numero totale dei contagi - aggiornato alle 8.00 di questa mattina - è quindi salito a 2'599. Cresce, purtroppo, anche il numero delle vittime del Covid-19: i morti sono infatti 198 con altri nove decessi contabilizzati nelle ultime ventiquattro ore (ieri erano 189). Sale anche il numero dei dimessi dalle strutture sanitarie: nelle ultime 24 ore 38 ticinesi hanno abbandonato l'ospedale. In totale i dimessi sono 388.

Ventidue in meno all'ospedale - Alla Carità e a Moncucco sono attualmente ricoverate 335 persone (-22 rispetto a ieri): 263 in reparto (-22) e 72 in terapia intensiva (numero identico a ieri), di cui 65 intubate (+3).

In Svizzera - Dopo l'avamposto ticinese, il virus sta colpendo con forza tutto il Paese. Le cifre, riportate ieri dall'UFSP, parlano di 21'652 casi accertati (+552 rispetto a domenica) e almeno 584 morti. La Confederazione - ricordiamo - ha una delle più alte incidenze in Europa, ma è pure la nazione che effettua il maggior numero di tamponi. I dati esibiti da Berna, che fanno riferimento agli annunci di laboratori e medici, presentano però delle discrepanze con quelli forniti direttamente dai cantoni. Questi sono stati raggruppati in una mappa dal dottorando dell'Università di Berna Daniel Probst. Le cifre - aggiornate questa mattina - ravvisavano 21'712 contagi e 769 decessi.

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Ticino e in Svizzera sono disponibili su www.tio.ch/coronavirus, su www.bag.admin.ch/nuovo-coronavirus e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline gratuita: 0800 144 144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22). È disponibile anche la Hotline Coronavirus a livello federale allo 058 463 00 00. 

Si ricorda che il Coronavirus può colpire anche le fasce adulte e più giovani della popolazione. Pertanto è fondamentale che tutti si attengano rigorosamente alle regole d’igiene e alla distanza sociale, misure emanate dalle autorità cantonali e federali. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 22:50:09 | 91.208.130.87