Ti-Press (Repubblica e Cantone Ticino)
Il Ticino è per ora il cantone più colpito, con 26 casi confermati e altre 41 in attesa di conferma.
CANTONE / SVIZZERA
09.03.2020 - 12:310
Aggiornamento : 13:05

Coronavirus, 374 casi in tutta la Svizzera. In Ticino sono 67

L'aumento a livello nazionale rispetto a ieri è di 42 casi. I casi confermati, riferisce l'USFP, sono 312.

BELLINZONA / BERNA - È salito a 374 il numero di casi positivi di coronavirus in Svizzera, di cui 312 confermati: lo comunica l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo bilancio aggiornato. Ieri alla stessa ora i casi erano 332, vale a dire 42 in meno, fra cui 281 confermati (31 in meno).

La malattia è stata segnalata finora in 20 cantoni: si tratta di Appenzello Esterno, Argovia, Basilea Campagna, Basilea Città, Berna, Friburgo, Ginevra, Giura, Grigioni, Lucerna, Neuchâtel, San Gallo, Soletta, Svitto, Ticino, Turgovia, Vaud, Vallese, Zugo e Zurigo. Stando ai dati aggiornati dell'UFSP il Ticino è il cantone in assoluto più colpito, con 26 casi confermati e altre 41 in attesa di conferma, per un totale di 67. Nei Grigioni i rispettivi numeri sono 12, 5 e 17.

Sei sono di conseguenza i cantoni non ancora toccati dal contagio: Appenzello Interno, Glarona, Obvaldo, Nidvaldo, Sciaffusa e Uri.

I morti rimangono due: una 74enne deceduta il 5 marzo al Centro ospedaliero universitario (CHUV) di Losanna e un 76enne spirato ieri all'Ospedale cantonale di Liestal (BL). L’età dei casi positivi, si legge inoltre nel bollettino odierno dell’UFSP, va da 0 a 94 anni. La mediana si attesta sui 47 anni. Gli uomini costituiscono il 52% del totale e le donne, rispettivamente, il 48%.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 12:00:02 | 91.208.130.86