Ti Press
LOCARNO
02.10.2019 - 15:500

Pianificazione Monte Bré: «Accuse prive di fondamento»

Il Municipio risponde al comitato Salva Monte Bré, che accusava l’Esecutivo di temporeggiare intenzionalmente per avvantaggiare i promotori del progetto immobiliare che interesserebbe il quartiere

LOCARNO - Preso atto della presa di posizione del comitato Salva Monte Brè, dove si accusa l’Esecutivo di temporeggiare intenzionalmente nella formalizzazione della zona di protezione allo scopo di avvantaggiare i promotori del progetto che interesserebbe il quartiere, il Municipio attraverso una nota stampa ha voluto smentire «in maniera categorica» le accuse, «prive di fondamento», e rassicurare nuovamente la popolazione in merito all’imminente arrivo della zona di pianificazione, effettuate le dovute verifiche. 

Per l'Esecutivo, quelle del comitato sono «gravi illazioni», citando quali esempi il fatto che "il pianificatore ha terminato il suo lavoro", oppure che "come sapete, visto che ve l'hanno annunciato il 7 agosto, una domanda di licenza edilizia dovrebbe essere presentata all’inizio di questo mese". In entrambi i casi si tratta di informazioni «che non corrispondono assolutamente alla verità e insinuano l’ingiusto e ingiustificato sospetto che vi siano ulteriori interessi che esulino dalla cosa pubblica», commenta il Municipio. In particolare, per lo stesso è falso ipotizzare che si tergiverserebbe con l’istituzione della zona di pianificazione per favorire la presentazione della domanda di costruzione da parte dei promotori immobiliari.

«La zona di pianificazione è in fase di allestimento e rispetta l’iter previsto dalla legge come pure i tempi preannunciati, senza nessun rallentamento», conclude il Municipio, condannando «i toni e i contenuti allarmisti» scelti dal comitato e richiamandolo al senso di responsabilità. 

2 sett fa Pianificazione Brè, un ritardo «sospetto»
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 15:36:01 | 91.208.130.87