Immobili
Veicoli

CONFINETre premi per Sinestesia al BAFF

02.04.12 - 15:34
CONFINE
02.04.12 - 15:34
Tre premi per Sinestesia al BAFF

BUSTO ARSIZIO - Sinestesia, l'opera prima del regista ticinese Erik Bernasconi, si è aggiudicato tre premi al BAFF Film Festival di Busto Arsizio, in provincia di Varese.

Il film ticinese è stato prmiato per la Miglior fotografia - Pietro Zuercher, il Miglior attore protagonista - Alessio Boni e la Miglior attrice non protagonista - Giorgia Wurth.

Tre nomination ai Quarzi 2010 (gli Oscar del cinema svizzero), oltre trenta selezioni in festival internazionali e il record d’incassi in Ticino per un film ticinese, fanno di Sinestesia, prodotto da Imagofilm Lugano e RSI Radiotelevisione svizzera, con Alessio Boni, Melanie Winiger, Giorgia Wurth, Roberta Fossile, Teco Celio e Leonardo Nigro, uno dei film ticinesi di maggior successo in assoluto.

Il film, che continua a suscitare grande interesse anche all’estero, sarà presto in DVD in tutti i migliori negozi della Svizzera e online. Il DVD nei Bonus conterrà scene tagliate del film, interviste agli attori e al regista, galleria fotografica, sarà inoltre possibile vederlo nelle tre lingue nazionali e in versione speciale anche per non vedenti e non udenti.

Sinestesia racconta in tono agrodolce due momenti della vita di quattro giovani adulti, legati da due episodi drammatici. Confrontati alle normali difficoltà del quotidiano sono anche costretti a reagire ai colpi del destino. La narrazione si compone, con una struttura circolare, in quattro capitoli: uno per personaggio, ognuno ispirato a un genere cinematografico.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO