Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
07.12.2021 - 17:080

Niente mascherina per vaccinati e guariti, lo chiede il PLR

I liberali radicali dicono sì al 2G e rifiutano svantaggi agli immunizzati «a causa di chi rifiuta la vaccinazione».

BERNA - Libertà ai vaccinati. È quanto chiede il PLR svizzero dopo l'introduzione delle nuove misure del Consiglio federale, tra cui la mascherina all'interno dei luoghi pubblici e al lavoro.

«In tutti i luoghi dove portare la mascherina è obbligatorio», si legge nel comunicato odierno, «gli organizzatori e le aziende devono avere la possibilità di introdurre la regola delle 2G, che permetta loro di evitare questo obbligo». «Le persone vaccinate non devono in alcun caso essere svantaggiate (confinamento, obbligo di portare la mascherina sul luogo di lavoro,...) a causa di una minoranza di persone che rifiuta invece la vaccinazione», sottolineano i liberali radicali. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 08:33:59 | 91.208.130.85