Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ZURIGO
5 ore
Cade per 10 metri, morto un operaio
Il 33enne stava lavorando nella stazione centrale di Zurigo
BASILEA/VAUD
5 ore
Coronavirus: due casi positivi e uno accertato
Per Basilea manca ancora la conferma da parte del Centro nazionale di riferimento per le infezioni virali emergenti
SVIZZERA
8 ore
Discriminati perché sieropositivi
Gli episodi sono stati 105 l'anno scorso. La denuncia di Aiuto Aids svizzero
SVIZZERA
9 ore
RUAG International taglia 90 posti a Emmen
I tagli avverranno nei prossimi due anni nel settore delle aerostrutture
SVIZZERA
9 ore
Contagiati due bambini nei Grigioni. Un caso in Argovia e uno a Zurigo
Annullata la maratona di sci engadinese, avrebbe attratto 17'000 persone. Il quinto caso in Argovia, il sesto a Zurigo
SVIZZERA
10 ore
Coronavirus, in Svizzera quattro casi tutti importati
Le autorità sanitarie federali hanno aggiornato la popolazione sulla situazione
ZURIGO
11 ore
Coronavirus: ospiti cinesi dimezzati
Le aspettative di Svizzera Turismo: un calo del 50% nel primo trimestre dell'anno
SVIZZERA
13 ore
Si nasconde la droga negli stivali (ma non benissimo)
Il tentativo maldestro di un 37enne olandese, che viaggiava con 1 kg di stupefacenti, non ha ingannato le autorità
SVIZZERA
13 ore
I patrimoni gestiti da Lombard Odier salgono a quasi 300 miliardi
Il reddito operativo per lo scorso anno è stato di 1,2 miliardi di franchi, in aumento del 3% rispetto al 2018
SVIZZERA
14 ore
Adozioni dallo Sri Lanka, le autorità chiusero gli occhi
Attraverso un commercio organizzato a livello internazionale, 40-50 anni fa più di 700 bambini giunsero in Svizzera
SVIZZERA
14 ore
«La nuova legge sulla caccia è un buon compromesso fra uomo e lupo»
Parola di Simonetta Sommaruga che si è pronunciata sul nuovo disegno che saremo chiamato a votare il 17 maggio prossimo
GRIGIONI
14 ore
Due casi di coronavirus nei Grigioni
Ora in Svizzera i pazienti con la malattia sono quattro, di cui uno in Ticino
SVIZZERA
12.12.2019 - 09:410

PostFinance, pagamenti allo sportello più cari

Dal 1° luglio 2020, per la prima volta in 12 anni, aumenteranno le commissioni per i versamenti effettuati presso filiali e punti fisici della Posta

BERNA - Dal primo luglio del prossimo anno PostFinance aumenterà - per la prima volta dal 2007 - i prezzi per i versamenti allo sportello effettuati presso le filiali e gli altri punti di accesso fisici della Posta con polizze rosse (PV) e arancioni (PVR). «A causa della rapida crescita della digitalizzazione del traffico dei pagamenti, sempre più persone pagano le fatture tramite l’online banking. Di conseguenza, negli ultimi 12 anni il numero di transazioni effettuate presso i punti fisici è diminuito di oltre un terzo», spiega oggi il gigante giallo in una nota.

Al tempo stesso, questo cambiamento ha toccato anche i requisiti normativi, diventati «sempre più numerosi» e soggetti a costi di trattamento più elevati. «Ragioni per le quali il traffico dei pagamenti allo sportello è attualmente in una situazione di forte deficit».

Va detto che il pagamento delle fatture allo sportello resta, in linea di massima, gratuito per i destinatari delle fatture. Alcuni emittenti di fatture addebitano tuttavia la commissione per pagamento allo sportello ai destinatari. Un inconveniente al quale si può ovviare pagando le fatture mediante l’online banking.

Versamenti con PV

  • Fino a 50  franchi - da 1.50 a 2
  • Fino a 100 franchi - da 1.80 a 2.40
  • Fino a 1000 franchi - da 2.35 a 3.10
  • Fino a 10'000 franchi -  da 3.55 a 4.75
  • Ogni ulteriori 10'000 franchi - da 0.90 a 1.25

Versamenti con PVR

  • Fino a 50  franchi - da 0.90 a 1.20
  • Fino a 100 franchi - da 1.20 a 1.60
  • Fino a 1000 franchi - da 1.75 a 2.35
  • Fino a 10'000 franchi -  da 2.95 a 3.95
  • Ogni ulteriori 10'000 franchi - da 0.90 a 1.25

Fattura QR - Contestualmente, sempre in accordo con il Sorvegliante dei prezzi, PostFinance ha stabilito anche i prezzi per i versamenti con la nuova fattura QR, che verrà introdotta dalla piazza finanziaria svizzera il 30 giugno del 2020 e, dopo un periodo di transizione, sostituirà le polizze nazionali attualmente in uso.

Versamenti con QR

  • Fino a 50  franchi - 1.20
  • Fino a 100 franchi - 1.60
  • Fino a 1000 franchi - 2.35
  • Fino a 10'000 franchi - 3.95
  • Ogni ulteriori 10'000 franchi - 1.25
Commenti
 
RobediK71 2 mesi fa su tio
La posta resterà utile per le lettere ed i pacchi
Gio 2 mesi fa su tio
Ma ci sono davvero ancora persone che vanno in posta a a fare i pagamenti ? Esistono ancora i libretti gialli con le timbrature delle ricevute, tutto fatto a mano come nel secolo scorso ? Incredibile..... e magari dopo tutto quanto messo in un classatore colorato, fatti i buchi ed inserita la ricevuta ? Fantastico. Mi ricordo mia nonna che faceva sempre così.
sedelin 2 mesi fa su tio
@Gio certo! c'é qualcosa di deplorevole? i nonni sono vecchie ciabatte da buttare al macero?
Thor61 2 mesi fa su tio
@Gio Ti ricordo che eliminare TUTTE le tue modernità ci vuole un secondo, basta togliere la corrente e poi si torna all'età della pietra!!! Poi suppongo che tornerai a scrivere!!! ;o)))) PS Alcune, o meglio quasi tutte, comodità lo sono previo REGALIA della propria privacy, spesso molte altre sono solo la riproposizione delle cose semplice ma complicate allo zenith. Sai che affare!
Lore62 2 mesi fa su tio
@Gio Certo, pensi che tutti vogliono usare un pc per fare pagamenti? Poi sai quanti NON lo sanno usare? Per non parlare di sistemi operativi che fanno pietà, continui aggiornamenti perché i software sono scritti con il sedere, che alla fine oltre a rallentare il pc funziona peggio di prima con conseguente incazzamento! Purtroppo sai qual'è il paradosso odierno? È vivere in un epoca altamente tecnologica in un mondo piena di gente IGNORANTE in materia!!
Bayron 2 mesi fa su tio
Tattica per chiudere gli uffici postali. Vergognoso
sedelin 2 mesi fa su tio
@Bayron tattica per maggior controllo della privacy!
koalaboss 2 mesi fa su tio
Prima ci si lamenta che non ci sono più negozi etti di paese non c è più ambiente, che la gente non comunica più, non vive più il proprio paese, non esce abbastanza.... e poi creiamo questo! Costi per intimorire le persone ad avere ulteriore contatto umano e per ottenere introiti in maniera sempre più stupida
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-28 01:30:58 | 91.208.130.86