CONFEDERAZIONE
19.10.2017 - 11:180
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:08

Postfinance punta sul fintech

La filiale della Posta ha acquisito una partecipazione di minoranza nella start up svizzera di tecnologie finanziarie Sentifi

BERNA - PostFinance punta sul comparto fintech: la filiale della Posta ha acquisito una partecipazione di minoranza nella start up svizzera di tecnologie finanziarie Sentifi. Non sono stati forniti dettagli riguardo agli aspetti finanziari dell'operazione.

L'azienda - che secondo il registro di commercio ha società a Zurigo e nel canton Nidvaldo - si avvale dell'intelligenza artificiale per analizzare i dati non strutturati dei social media, come newsfeed, contributi nei blog o messaggi twitter, e li rielabora per chi desidera investire sui mercati finanziari, spiega Postfinance in un comunicato odierno.

Questo permette agli investitori di identificare in anticipo gli eventi e le tendenze rilevanti, con un occhio alle possibili ripercussioni su titoli azionari, materie prime o valute.

PostFinance totalizza circa i due terzi dei propri ricavi nelle operazioni sul differenziale degli interessi. Per garantire sul lungo periodo la redditività nell'attuale situazione dei mercati, caratterizzata da tassi bassi e in parte negativi, il gruppo intende diversificarsi, sfruttando nuove fonti di introito indipendenti dagli interessi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 23:36:57 | 91.208.130.89