Keystone (archivio)
ARGOVIA / BERNA
27.07.2020 - 16:260

Due morti nei fiumi della Svizzera tedesca

Un uomo è deceduto nel Reno, una donna nell'Aare.

BERNA - Due corpi sono stati scoperti nelle ultime ore nei fiumi della Svizzera tedesca. Nel primo caso un 24enne scomparso giovedì sera è stato ritrovato ieri nel Reno vicino a Wallbach (AG), nel secondo una donna è stata trovata, sempre ieri, nell'Aare a Berna.

Il cadavere del 24enne è stato scoperto attorno alle 15:00 alla frontiera con la Germania, fra Wallbach e Bad Säckingen (D), si legge in un comunicato odierno della polizia tedesca. Imponenti operazioni di ricerca erano state lanciate in collaborazione fra autorità elvetiche e tedesche.

La donna ritrovata nell'Aare era una cittadina straniera e le cause della morte non sono ancora state chiarite. La polizia era stata informata attorno alle 08:45 della presenza di un corpo all'altezza della piscina pubblica di Marzili. Indagini sono state avviate.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-18 18:57:22 | 91.208.130.89