Immobili
Veicoli

SVIZZERA / ITALIAUna montagna di lingotti diretti (anche) in Svizzera, sette condanne

26.05.20 - 21:34
L'inchiesta aveva portato a indagare 118 persone in 11 regioni, a 250 perquisizioni e al sequestro di beni e conti
Keystone - foto d'archivio
Fonte ats ans
Una montagna di lingotti diretti (anche) in Svizzera, sette condanne
L'inchiesta aveva portato a indagare 118 persone in 11 regioni, a 250 perquisizioni e al sequestro di beni e conti

AREZZO - Condanne dai tre anni e sette mesi fino a tre anni per i sette imputati rimasti nell'ambito del processo per il cosiddetto caso Fort Knox. Il tribunale di Arezzo, presieduto da Giulia Soldini, ha accolto le richieste del pm Marco Dioni.

In questa fase del procedimento si tratta della parte napoletana dell'organizzazione e del ramo di Valenza Po. Gli aretini coinvolti erano già stati giudicati.

L'inchiesta della procura di Arezzo ha portato a indagare 118 persone in 11 regioni, a 250 perquisizioni e al sequestro di beni per 163 milioni di euro e di 500 conti bancari nel blitz condotto dalla Guardia di finanza per stroncare un giro di metallo prezioso dall'Italia alla Svizzera e viceversa.

NOTIZIE PIÙ LETTE