Cerca e trova immobili

SVIZZERA«Mi ha detto che un gipfel non era abbastanza e che dovevo lasciare il tavolo»

29.01.24 - 11:13
Lite nel vagone ristorante di un treno Ffs, raccontata da una 29enne: «L'inserviente mi ha detto che non ci guadagnava abbastanza».
VQH
«Mi ha detto che un gipfel non era abbastanza e che dovevo lasciare il tavolo»
Lite nel vagone ristorante di un treno Ffs, raccontata da una 29enne: «L'inserviente mi ha detto che non ci guadagnava abbastanza».

LOSANNA - Un languorino mentre si trovava in viaggio in treno, da Losanna a Berna, Corinne* decide di concedersi un gipfel e si reca quindi nel vagone ristorante. Quello che succederà poi, come riporta 20 Minutes, le risulterà però decisamente indigesto.

«Mi sono seduta e quando il cameriere è arrivato, ho ordinato il mio cornetto. Lui però non l'ha presa bene e mi ha detto che vista l'ora di punta non potevo e dovevo prendere anche qualcosa da bere se volevo restare al tavolo», racconta la 29enne, «Sono rimasta di stucco e ho subito replicato che non c'era scritto da nessuna parte, anche perché le Ffs permettono di ordinare il gipfel da solo per 2.60 fr. oppure con una bevanda a 6.80... Se davvero non si può prendere da solo, allora perché averlo sul menu?»

Le motivazioni della giovane però non hanno convinto l'inserviente, che - anzi - ha cominciato a comportarsi in maniera aggressiva: «Ha subito alzato i toni della conversazione, dicendomi: “Se ordina solo un cornetto, io non ci guadagno abbastanza”. Gli altri passeggeri che si trovavano nel vagone erano basiti quanto me. Alla fine ho rinunciato e me ne sono andata».

Ancora arrabbiata, Corinne ha voluto informarsi sfogliando il regolamento delle Ffs che spiegasse il comportamento del dipendente, ma invano: «Quando penso a quanto paghiamo per un abbonamento, trovo davvero scandaloso essere trattati così».

Le Ferrovie, contattate da 20 minutes, si sono scusate per quanto accaduto: «Non esiste un'ordinazione minima per chi usufruisce della carrozza ristorante», assicura il portavoce Frédéric Revaz. Secondo lui, è insolita anche la pratica di allontanare i clienti dai tavoli per far posto ad altri dopo il consumo: «Siamo però estremamente grati ai nostri clienti che decideranno di lasciare il loro posto ad altri, soprattutto durante le ore di punta».

*nome noto alla redazione

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Frankie123 2 mesi fa su tio
In effetti è vero..... E fanno bene perché ci sono troppi taccagni in giro soprattutto quelli esteri.

Mitch 83 2 mesi fa su tio
Parlando da ristoratore la questione è stata gestita malissimo, il cameriere avrebbe dovuto servire la ragazza senza nessuna lamentela e qualora il ristorante si sia riempito chiederle cortesemente di far posto ad altri clienti dandole cmq un tempo ragionevole per finire il gipfel. Ricordiamoci che si tratta di un vagone ristorante gestito delle stesse FFS e che la signorina ha pagato il biglietto come tutti gli altri.

Didimon 2 mesi fa su tio
in più nel 2024 i costi dei biglietti sono saliti e non poco . sé così si vuole fare qualcosa per l'inquinamento ... sarebbe da abbassare i prezzi per incentivare l'uso di mezzi pubblici .. diana.. che è una presa per i fondelli

cle72 2 mesi fa su tio
Negli orari di punta di solito, chi vuole mangiare, riserva il posto, anche sui treni. Evidentemente se c'era posto, non c'era tanta richiesta. La ragazza aveva tutta la ragione di lamentarsi. Al suo posto non mi spostava, e avrei mangiato il Kiefer con tutta la calma del mondo, leggendo un libro. Pessimo trattamento da parte del funzionario FFS

Rob Rob 2 mesi fa su tio
Questi inconvenienti sono all'ordine del giorno. Anche sui battelli che solcano i nostri laghi non è di meno, idem nei bar-caffè che offrono posti a sedere all'aperto... esce il sole e taaac che il furbo/furba di turno si sbatte al tavolino da bistrò, ordina un cappuccino, si spalma la crema solare, si gusta la bevanda..ogni tanto usa il cellulare, prende il suo libricino tascabile... legge un po'...sogna...dorme...russa...fuma....e questo fino al calar del sole. Poi alza i tacchi e tschüss...-.50 CTS di mancia? Scena viste e riviste migliaia di volte....Cioè, dov'è rimasto il buon senso? I sani principi? non mi meraviglio se poi Le FFS ti vendono un gipfeli al costo di un hamburger, o sui battelli un primo piatto lo paghi il doppio che in un ristorante. Se si vuole usufruire di un servizio si consuma, si paga o si alza i tacchi....taaac :-) Inutile menarsela..girando il cucchiaino nella tazza vuota...filosofare :-) O voler bere il ghiaccio che si scioglie lentamente nel bicchiere ormai vuoto. Cmq, alla fine è il buon senso e la buona educazione a doverla fare da padrone ...

Franz64 2 mesi fa su tio
...e vi spiego il perchè: se lei aveva pagato il biglietto, aveva il diritto di essere servita con professionalità e puntiglio. Se poi il "cameriere", o chi addetto, asserisce di non starci dentro con i prezzi, si lamenti con i suoi superiori o la direzione. Certo che aumentando i prezzi (6.80 per un caffè e un gipfel!!), non si ottiene un'ottima pubblicità.

marlow 2 mesi fa su tio
Risposta a Franz64
Notate la "Glissata" al non entrare in tema " io non ci guadagno niente " .... dei portavici FFS ! Allora (se) tale espressione e`corretta, va da se` che i prezzi di certe consumazioni, all operatore, va` una % ! E attenti, pure la signora non e` venuta a capo nella sua ricerca!! E parlano tanto di italian-style !!! O di salari all americana ? Mance & dintorni....

Elisa_S 2 mesi fa su tio
Risposta a Franz64
Ci mancava che non aveva il biglietto!!!

Franz64 2 mesi fa su tio
Io glielo avrei spiaccicato sul muso, con un bel pugno anche

tschädere 2 mesi fa su tio
e gia maleducazione chiamare queste carroze " ristorante" .e certo che con i tempi di percorrenza corti non si possono offrire menu a 5 portate come ai tempi doro.ma la scelta oggi e un assalto alla persona.ffs svegliatevi proponete altre spezie e non solo i hörnli alla bolo.fate sciffo.

Porinum 2 mesi fa su tio
Risposta a tschädere
🤣🤣🤣hörnli.

rosi 2 mesi fa su tio
é questione di buon senso, buon senso ormai sparito dalla faccia della terra. Il cameriere se sono andate così le cose é stato scortese ma noi come viaggiatori dobbiamo anche renderci conto se e come è il momento di stare seduti al ristorante, tanti clienti che aspettavano? La signora avrebbe potuto portarsi il "gipfel" nel vagone dove era seduta.

Arcadia7494 2 mesi fa su tio
Risposta a rosi
Hai detto giusto. C'è sempre gente che davanti al buon senso ne fa sempre una questione di principio. Un po' come chi entra nei negozi 5 minuti prima della chiusura. Ne hanno diritto, certo, ma buonsenso e rispetto verso gli altri vanno a farsi benedire...

Shion 2 mesi fa su tio
Risposta a rosi
Proprio vero. In altre parole egoismo ed egocentrismo dilaganti e gratuiti.

Capra 2 mesi fa su tio
Mah..

Dan1962 2 mesi fa su tio
Io viaggio spesso la gente usa il ristorante per riunioni e consumano poco e tengono il posto per tutto il viaggio inammissibile ci deve essere un orario per consumare un gipfel et un caffè 10 minuti un pranzo 50 minuti una birra 5 minuti

Franz64 2 mesi fa su tio
Risposta a Dan1962
io mangio un pollo arrosto intero (italiano, quindi grande), in 10 minuti. Pagherò di più o di meno? (domandina facile facile)

Voilà 2 mesi fa su tio
Estremamente grati a chi lascia il posto... Un modo elegante per dire che la tua presenza non è gradita!

Utenteattento 2 mesi fa su tio
È vero bisognerebbe sentire la versione dell'addetto. Detto questo se è stato cosí aggressivo ha sbagliato.

Elisa_S 2 mesi fa su tio
Mi spiace la il cameriere ha ragione. Non servono spiegazioni. Uno o ci arriva o non ne ci arriva. In caso di dubbio una semplice domanda: se tutti fanno così , si siedono e prendono solo un cornetto...sarebbe strano ? Basta la immagine mentale per capire.

Franz64 2 mesi fa su tio
Risposta a Elisa_S
allora se arrivo io e mi mangio un pollo arrosto per colazione, devo pagare di più o di meno? mi fanno lo sconto abbuffata?

Cula 2 mesi fa su tio
Risposta a Elisa_S
Forse non sei tanto in chiaro della vita

IaM 2 mesi fa su tio
Risposta a Elisa_S
Ti sbagli, se tu nell' offerta hai il cornetto, qualcuno può fare pranzo con il cornetto o lo yogurt che sia. Se non lo vuoi permettere, cambi offerta e carta menù per pranzo. Se sulla carta menù c'è scritto trancio pizza 2fr e qualcuno te la ordina, poi non puoi dirgli, "ah no quel prezzo è vecchio non è più valido ora/oggi si paga 8fr."

Elisa_S 2 mesi fa su tio
Risposta a Cula
In chiaro o no , per fortuna che sono poche le persone che si siedono al tavolo del ristorante e prendono un gipfel. Ma proverò anche io alla prima occasione . Un tavolo per quattro per un gipfel

Cula 2 mesi fa su tio
Se ero io gli mettevo il gipfel dove non batte il sole co glio ne

Franz64 2 mesi fa su tio
Risposta a Cula
esatto

TonyPalloni 2 mesi fa su tio
pagamento contact less

Hammer 2 mesi fa su tio
Risposta a TonyPalloni
fenomeno...

Hammer 2 mesi fa su tio
se guadagno 3000 franchi al mese e posso permettermi solo un cornetto per 3, valgono come i 100 o mille di chi ne guadagna 10 o 15 mila. Se all'entrata della carrozza non ci sono indicazioni contrarie, ho il sacrosanto diritto di godermi il mio cornetto come chiunque anche in orario di punta. La schiscetta può mangiarla allo stesso modo il direttore di banca!

Bred 2 mesi fa su tio
Bisogna sempre sentire le due campane prima di giudicare.

Gimmi 2 mesi fa su tio
Se questi sono problemi!!!

Hammer 2 mesi fa su tio
Vecchia SCUOLA! I clienti vanno trattati tutti bene, che spendano un franco o mille! A Lugano ai tempi, c'era un sbroia che si accendeva le sigarette coi dieci franchi in piazza Riforma e poco più in là chi le rollava....vogliamo discutere?

nec 2 mesi fa su tio
Che arrogante….la ragazza

bambinoalto 2 mesi fa su tio
Mi piacerebbe fare un viaggio in un vagone ristorante, mangiando per almeno 50 CHF, ma purtroppo il budget non me lo permette questo anno: cedo il mio posto teoricamente riservato a chi ordina una ovomaltina e 2 Gipfel, anche in ora di punta.

max222 2 mesi fa su tio
Furbetta!!

LoveYourCountry 2 mesi fa su tio
Si chiama vagone ristorante per qualcosa! Non è un bar! Ovviamente fuori orario di punta se ci sono posti liberi non è un problema sedersi e bere solo qualcosa.. altrimenti è giusto che si dia priorità a chi vuole pranzare o cenare! Come quando vai in centro a Lugano a mezzogiorno e vuoi bere qualcosa e ti dicono che è tutto riservato per il pranzo. Chi va nel vagone ristorante durante gli orari di punta spesso lo fa perché in 2. classe non c’è posto.. se ordini un drink non è un problema, ma uno snack o cornetto anche no… Ma è questione di educazione, in questo caso mancanza di educazione sia da parte del ristoratore ffs, che della cliente!

Arcadia7494 2 mesi fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
Concordo

IaM 2 mesi fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
Ma che dici? Se sulla carta del vagone rist. puoi ordinare il cornetto a pranzo, ti puoi sedere e te lo puoi mangiare in santa pace. Altrimenti non lo metti sul menù. Elementare.

Platon-Socrate 2 mesi fa su tio
C'est surtout une question de bon sens, d'éducation et de respect pour l'autre, valeurs aujourd'hui négligées voire non apliquées par trop de personnes. un croissant peut aussi se manger assis. "Madame sans "gêne".

Elisa_S 2 mesi fa su tio
Risposta a Platon-Socrate
"CAROSSE À 🥐 CROISSANT "

gabola 2 mesi fa su tio
a 2,80 il cornetto....mi siedo e me lo gusto con calma,penso che nel.prezzo sia anche compreso il posto seduto e il cameriere che mi lucida le scarpe

Gus 2 mesi fa su tio
Lui avrà sbagliato, ma lei tipica spilorcia arrogante.

mestesso 2 mesi fa su tio
Risposta a Gus
La conosci, per diffamarla pubblicamente?

LoveYourCountry 2 mesi fa su tio
Risposta a mestesso
Non serve conoscerla… una che riserva un posto nel vagone ristorante per un cornetto durante gli orari di punta è spilorcia, e che poi contatta la redazione di tio pensando di avere ragione può essere solo arrogante..

mestesso 2 mesi fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
Non é che crede di aver ragione, ha decisamente ragione!

Elisa_S 2 mesi fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
Tanto le ferrovie dopo questo episodio , giustamente, per ovviare simili situazioni introdurranno un consumo minimo di 10 franchi per tavolo .

Spotless 2 mesi fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
Se nel menu c'è in vendita un gipfel, lei può comprarlo. Se è troppo poco, lo togli dal menu e metti solo opzione con bevanda. Lei sarà anche stata furba, ma non ha infranto nessuna regola.

Gio65 2 mesi fa su tio
Si vabbè portati la schiscetta da casa no? C'è chi pranza e spende 50CHF mi pare logico favorire chi spende! Il cornetto lo puoi consumare ovunque

Pensopositivo 2 mesi fa su tio
Problemi sfizzeri...

fugu 2 mesi fa su tio
Risposta a Pensopositivo
Sarà, ma si fede che tu non defi fifere sulla percentuale delle tue fendite, altri non hanno questo prifilegio...

OrsoTI 2 mesi fa su tio
Si vabbe. Per in kiffer questa pensava di stare seduta tutta la corsa. Alzati e fai mangiare chi deve mangiare. Non frignare se ti smammano. Funziona cosi anche al bar

Noldino 2 mesi fa su tio
Risposta a OrsoTI
Anche io l’ho immaginata così, nella mia immaginazione la vedevo pure dare dei piccoli morsettini al chipfel, leggendo un libro e con la coda dell’occhio guardando con aria soddisfatta,facendo finta di nulla, l’altra gente che attendeva un posto per pranzo. L’inserviente ha fatto bene a “spiegarle” che si trattava della carrozza ristorante e non del chiosco. Non frignare se ti sgamano d’accordo pure io.

OrsoTI 2 mesi fa su tio
Perche quelli che vendono sul treno hanno degli obbiettivi di vendita. Se non li raggiungono vengono prima ammoniti e se continua a vendere poco , vengono licenziati e sostituiti. Ffs non deve far finta di niente. Che dicesse la verità:) tutti i mesi, i venditori ricevono quanto hanno venduto e se le cifre sono deludenti, vengono ripresi!

franco1951 2 mesi fa su tio
A Lugano alle 11.30 volevo prendere uno spritz, eravamo in 5 con un incasso sui 70 franchi, ma ci hanno cacciato in malo modo perché a quell'ora si pranza e tutti i tavoli erano apparecchiati. Però tutti - dico tutti - i tavoli erano liberi. Ho augurato loro che quel quel giorno non si sedesse nessuno. Questa è purtroppo l'ospitalità svizzera ticinese, non sempre ma in troppi casi.

Fafner 2 mesi fa su tio
Non c'entra nulla e me ne scuso, ma la striscia 35mq che fine ha fatto? È in pausa? Non c'è più? Mi sono perso qualcosa?

Maverik 2 mesi fa su tio
Risposta a Fafner
manca anche a me… mi “strappava” primo sorriso del mattino

blocknotes 2 mesi fa su tio
Risposta a Fafner
mi accodo anche io

Melek 2 mesi fa su tio
Risposta a Fafner
Anche a me manca, soprattutto la striscia di Frassetto, ma anche la pagina break nel suo insieme. Meglio di un caffè con il cornetto! Se è per ragioni di risparmio, allora siamo proprio alla frutta... P. S. Per chi apprezza Frassetto, su Amazon ci sono due libri di strisce sue. Bravo Stefano!

Panoramix il Druido 2 mesi fa su tio
Risposta a Maverik
È stata tagliata per motivi di budget...

SFas 2 mesi fa su tio
Risposta a Panoramix il Druido
D'accordo con voi raga. Una striscia simpatica che faceva sorridere. Bravo anche l'autore, con una bella capacità di sintesi e un fine senso dell'humor. Peccato...spero qualche altro quotidiano TI lo riprenda.

Golf67 2 mesi fa su tio
Basta scrivere la regola da qualche parte, così nessuno reclama..ne il cameriere ne il cliente. Muti anche nei commenti su TIO 😂

M70 2 mesi fa su tio
si un po' di buon senso ...ma comunque la professionalità e le buone maniere? proprio qualificati per la professione..

MaBo3073 2 mesi fa su tio
Portavoce FFS: il problema é a monte....é il risultato della quasi totale eliminazione dei baretti mobili (p.s. li trovate ancora sulla "Centovallina") ... oppure la mancanza di posti in 2.classe - esperienze di uno che ha pagato per anni AG ...

Gemelli57 2 mesi fa su tio
Un po' di buon senso da ambo le parti avrebbe giovato.....

Anna 74 2 mesi fa su tio
Che vergogna 😠

claubene11 2 mesi fa su tio
prendi il gipfel e mangialo in piedi, non puoi occupare un tavolo al ristorante, ma x favore un pó di creanza!

Pocahontas 2 mesi fa su tio
Risposta a claubene11
E perché no??? Ma dove sta scritto? Va bene la buona creanza, ma il cameriere non è stato proprio professionale!!!

mestesso 2 mesi fa su tio
Risposta a claubene11
Se una persona paga il biglietto del treno é per star seduto, non in piedi! Soprattutto al vagone ristorante se consumo.

Svizzera-italiana 2 mesi fa su tio
Risposta a Pocahontas
C’è gente che fa tutto il viaggio in vagone ristorante perché il treno è pieno. È corretto? È meno caro e egualmente comodo che comprarsi un biglietto di prima classe? O non è così comodo? Comunque penso che nessuno osi chiedere di sedersi accanto a te e questo è vantaggioso in termini di spazio. / La frase dell’inserviente sul fatto che “ci guadagna poco” mi sembra solo una spiegazione che ha dato sul suo comportamento precedente piuttosto maleducato, non mi sembra un’aggravante.

Svizzera-italiana 2 mesi fa su tio
Risposta a Pocahontas
È un gipfel, non si rovescia come un bicchiere, lo può mangiare in piedi o al suo posto nel treno. E non è un piatto con salsa o bistecca da tagliare che devi assolutamente appoggiare, idem come sopra.

Golf67 2 mesi fa su tio
Risposta a Svizzera-italiana
E allora si scrive da qualche parte, mica è complicato no? Altrimenti ognuno fa quello che vuole..

mestesso 2 mesi fa su tio
Risposta a Svizzera-italiana
Mangia tu in piedi, lei non é un cavallo!

LoveYourCountry 2 mesi fa su tio
Risposta a Golf67
Allora posso anche sedermi nel vagone ristorante e non consumare niente… non c’è scritto da nessuna parte che non si può… certe cose non c’è bisogno di scriverle, fanno parte dell’educazione…

Elisa_S 2 mesi fa su tio
Risposta a Golf67
Scrivere una cosa così ovvia sarebbe uguale a mettere un cartellone al wc con la richiesta di lasciare pulito.

CHGordola 2 mesi fa su tio
Trovo che ci sia gente che ne approfitti del vagone ristorante, soprattutto durante gli orari di punta in cui i treni sono strapieni. Mi è capitato che volevo mangiare con un mio amico durante un viaggio e non ho potuto farlo perché era pieno di gente, che consumava una bevanda o un caffè, è fastidioso soprattutto perché queste si possono consumare comodamente al proprio posto, mentre un pasto risulta più difficoltoso e bisogna portarsi dietro valigie, posate eccetera...

Franz64 2 mesi fa su tio
Risposta a CHGordola
potrei (potrei) essere d'accordo, visto che io mangio una porchetta in mezz'ora, e la pago sia di qua che aldilà della ramina... ma credo che sia con questi nostri "atteggiamenti", che potrebbero coprire i costi dei "magnanagott"... e quindi risparmiarsi di rompere gli zebedei a quelle persone che per scelta mangiano poco, di fretta e vogliono spendere poco. zet' d'acordi?

angelina 2 mesi fa su tio
dipendente almeno da ammonire. Vergogna. Ridare i soldi alla ragazza.

fugu 2 mesi fa su tio
D'accordo con Maverik. Il cameriere è concio bene, un pietoso morto di fame. Chiuso questo, il caso mi fa pensare all'articolo di qualche mese fa su delle persone andate a pranzo in un ristorante di Zurigo, peraltro buon mercato per essere in pieno centro, ordinando solo acqua del rubinetto. Più che una questione di diritto o di regolamenti, direi che è una questione di gusto e di buonsenso. Se sei troppo tirchio per bere un caffè col tuo cornetto, prendi il cornetto e te lo vai a mangiare al tuo posto. Occupare un tavolo per un cornetto e basta, oltretutto in ora di punta, è da zoticoni.

Dapat 2 mesi fa su tio
Corretto chi decide volontariamente di lasciar libero il posto a beneficio di altri. Se però mi siedo nel vagone ristorante a Zurigo e ordino un cornetto ed un cappuccio volendo posso anche starmene seduto fino a Ginevra senza che mi venga detto niente, ci mancherebbe altro…

briciola68 2 mesi fa su tio
Risposta a Dapat
Forse anche no..

Rigel 2 mesi fa su tio
Risposta a Dapat
Non sono d'accordo. lo puoi fare solo se sei maleducato e te ne freghi di altri eventuali avventori che vorrebbero consumare. Prendi il tuo cornetto e torna al tuo posto.

Rosso Blu 2 mesi fa su tio
Non giustifico la maleducazione del cameriere che si può dire tutto con metodi educativi e professionali. Però anche pensare di consumare un cornetto ad un tavolo è proprio ridicolo e fuori luogo. Se il cameriere viene pagato sulla cifra che incassa è comprensivo. Forse scrivere un cartello con le dovute regole sull'importo minimo da consumare.

Morenz 2 mesi fa su tio
Certo che se tiene occupato un tavolo x ore con la scusa di un cornetto, gli inservienti ormai conoscono i personaggi.,….

Maverik 2 mesi fa su tio
Premetto che l’inserviente ha sbagliato .. io però non mi sederei mai a un tavolo di un ristorante per un cornetto

Patty70 2 mesi fa su tio
Risposta a Maverik
La penso come te

Crigmcgee 2 mesi fa su tio
Risposta a Maverik
Quando viaggiavo spesso in svizzera tedesca ho sempre preso un cornetto nel vagone ristornate. Quindi?

teo89 2 mesi fa su tio
Risposta a Maverik
Condivido

€&@ 2 mesi fa su tio
Risposta a Crigmcgee
… quindi braccini corti!
NOTIZIE PIÙ LETTE