Cerca e trova immobili
Il ballo della hostess sulle ali dell'aereo

SVIZZERA/ARGENTINAIl ballo della hostess sulle ali dell'aereo

25.08.23 - 11:57
Un video girato con il cellulare immortala le prodezze danzanti di tre assistenti di volo Swiss.
Foto 20MINUTEN
Il ballo della hostess sulle ali dell'aereo
Un video girato con il cellulare immortala le prodezze danzanti di tre assistenti di volo Swiss.

BUENOS AIRES - Si può ballare anche sulle ali di un aereo: basta vedere di cosa sono stati capaci alcune hostess e steward della compagnia "Swiss" durante uno scalo nella capitale argentina Buenos Aires.

Nella terra del tango, la musica deve avere preso il sopravvento nell'animo di questi assistenti di volo, le cui prodezze danzanti sono state immortalate da un telefonino. Di lì a poco le loro movenze - partite da un canale Instagram - hanno cominciato a fare il giro del web.

Il portavoce: «Questo comportamento non sarà tollerato» - Immediata la reazione della compagnia: «Questo comportamento non sarà tollerato» ha dichiarato il portavoce di Swiss Michael Pelzer, che giudica questa azione sconsiderata anche molto pericolosa: «Le ali si trovano a un'altezza di cinque metri dalla pavimentazione: una caduta può mettere in pericolo la loro vita». 

I fatti sono accaduti qualche giorno fa, poco prima del volo di ritorno a Zurigo via San Paolo.

A quanto pare, alcuni membri dell'equipaggio di cabina hanno approfittato del tempo trascorso a terra per scattare foto dall'ala. Secondo Swiss, nessun passeggero era a bordo in quel momento.

Il video girato dalle sale di attesa del terminal - Dalle sale di attesa del terminal, qualcuno però non si è fatto sfuggire la scena e ha cominciato a scattare foto e girare anche un video. La visione di quelle immagini ha mandato su tutte le furie i responsabili dell'aviolinea di bandiera.

Comportamenti non conformi alle norme di sicurezza - «Il comportamento dei dipendenti nel video non è conforme alle nostre norme di sicurezza né riflette l'alta professionalità dei nostri dipendenti. In questo caso, i singoli membri dell'equipaggio non hanno assolto alla loro funzione di buon esempio: non possiamo tollerarlo» ha ripetuto Pelzer. Che ha ricordato che «i membri dell'equipaggio possono accedere alle ali solo in caso di emergenza. Anche il personale tecnico addestrato è sempre assicurato, ad esempio con una corda di sicurezza».

Il capo cabina di Swiss: «Sono arrabbiato e deluso» Il capo-cabina Martin Knuchel si dice «arrabbiato e deluso. Con queste azioni, Swiss e il profilo professionale del personale di cabina vengono danneggiati», ha rimarcato il dirigente. «E se i passeggeri non si fidano più di noi dopo avere visto queste immagini?»

L'aeromobile è un soggetto fotografico popolare per i dipendenti - «Molti dipendenti sono su Instagram e Tiktok, rivelando la loro vita lavorativa quotidiana in volo. Noi Abbiamo linee guida vincolanti per quanto riguarda la presenza online e ci aspettiamo che i nostri collaboratori siano sempre all'altezza dei nostri valori e standard sui social media» ha concluso il portavoce Michael Pelzer. 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE