Immobili
Veicoli

SVIZZERAMarco Alain Sieber è il nuovo astronauta svizzero

23.11.22 - 17:58
È stato selezionato dall'Agenzia spaziale europea
Esa
Marco Alain Sieber è il nuovo astronauta svizzero
È stato selezionato dall'Agenzia spaziale europea

BIEL - È stato scelto fra 22500 candidature. Marco Alain Sieber, svizzero classe 1989, fa parte della nuova leva di astronauti selezionata dall'Agenzia spaziale europea (Esa). «Oggi diamo il benvenuto ai membri della nuova classe - ha affermato il direttore generale dell'Esa Josef Aschbacher - sta portando ambizione, talento, capaci di guidare i nostri sforzi e il nostro futuro».
Sieber e i gli altri quattro nuovi astronauti "in carriera" prenderanno servizio nell'aprile del 2023 a Colonia per una formazione di base della durata di 12 mesi, hanno tra i 31 e i 41 anni, sono laureati e hanno fatto carriera nelle discipline scientifiche. Inoltre, sono state selezionate 12 riserve. Fra loro c'è anche un astronauta con disabilità: si chiama John McFall, viene dal Regno Unito: a 19 anni gli è stata amputata la gamba destra a seguito di un incidente

Istruzione

Sieber si è diplomato al Gymnasium Burgdorf nel 2007. Nel 2009 ha partecipato all'addestramento di paracadutista con il commando delle Forze speciali svizzere, raggiungendo il grado militare di sergente. Nel 2015, il giovane ha conseguito il titolo di dottore in medicina all'università di Berna. La sua tesi di dottorato era sulla chirurgia robotica ed è stato premiato come miglior esame finale. Nel 2021 si è specializzato in medicina d'urgenza e di soccorso preclinica.

Esperienza

Tra il 2009 e il 2015, Sieber ha lavorato come assistente ai corsi di anatomia e fisiologia alla facoltà di medicina dell'università di Berna. Allo stesso tempo, è stato anche istruttore di paracadutismo per i corsi pre-militari. Tra il 2015 e il 2017 è stato specializzando in chirurgia generale/traumatologia e in terapia intensiva a Interlaken.
Dopo essere diventato ufficiale medico capo con Swisscoy per Kfor (Kosovo) nel 2018, ha lavorato come specializzando in medicina d'urgenza all'ospedale universitario di Berna. Dal 2020, lavora come medico di emergenza in elisoccorso e un anno dopo è entrato a far parte dell'ospedale di Biel come specializzando in urologia.

COMMENTI
 
Mattia Bernasconi (candidato granconsiglio Lugano, Il Centro) 1 sett fa su tio
Complimenti, un nostro orgoglio!!!
F/A-19 6 gior fa su tio
Ma te usi i blogs x farti vedere bello? Tipico lecchiamo degli uregiatti. Avanti così che non ti vota nessuno.
Mamy 1 sett fa su tio
Urca! Un cervellone. Complimenti
Righe76 1 sett fa su tio
Dalla foto sembra uno psicopatico!
NOTIZIE PIÙ LETTE