Immobili
Veicoli

BERNAPannelli solari, più semplici e veloci

03.06.22 - 12:26
La realizzazione d'impianti fotovoltaici non inciamperà più nei tanti ostacoli amministrativi.
Deposit
Fonte ATS
Pannelli solari, più semplici e veloci
La realizzazione d'impianti fotovoltaici non inciamperà più nei tanti ostacoli amministrativi.
Il Consiglio Federale ha approvato oggi le modifiche di tre ordinanze sull'energia. L'obiettivo è quello d'incentivare la realizzazione dei pannelli rendendo le procedure più immediate.

BERNA - Costruzione d'impianti solari più veloce, nuovi metodi di calcolo per l'efficienza energetica e controlli più semplici per gli impianti elettrici. Sono i punti principali presenti nelle modifiche di tre ordinanze sull'energia approvate oggi dal Consiglio federale.

Nella prima ordinanza sulla pianificazione del territorio (OPT), si legge in un comunicato odierno, il governo vuole accelerare e semplificare la costruzione di nuovi impianti solari. In particolare si tratta di eliminare ostacoli amministrativi esistenti, rendendo le procedure più veloci e sgravando al contempo le autorità cantonali competenti. Le modifiche entreranno in vigore il primo luglio di quest'anno.

La seconda ordinanza riguarda l'efficienza energetica. Il metodo di calcolo per la classificazione delle auto viene adeguato, con l'introduzione del calcolo basato sui dati specifici del veicolo (certificato di conformità europeo, CoC). La disposizione in questo caso entra in vigore il primo gennaio 2023.

Infine, viene modificata anche l'ordinanza sugli impianti a bassa tensione (OIBT). Gli impianti elettrici domestici saranno controllati ogni cinque anni, anziché 20. L'obiettivo è incentivare la sostituzione d'impianti obsoleti, aumentando quindi la sicurezza. La modifica entra in vigore il primo luglio prossimo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA