Immobili
Veicoli

SVIZZERAUna flotta più aerodinamica per ridurre le emissioni

23.02.22 - 13:40
Sui Boeing 777 di Swiss sarà applicata una pellicola che permetterà di risparmiare 15'200 tonnellate di CO2 all'anno
Swiss
Una flotta più aerodinamica per ridurre le emissioni
Sui Boeing 777 di Swiss sarà applicata una pellicola che permetterà di risparmiare 15'200 tonnellate di CO2 all'anno

ZURIGO - La flotta Swiss sarà più aerodinamica. La compagnia elvetica, filiale di Lufthansa, sarà infatti la prima al mondo a utilizzare un'innovativa pellicola che permette di risparmiare carburante e di conseguenza ridurre le emissioni di CO2.

La tecnologia - sviluppata da Lufthansa Technik e BASF - si chiama AeroSHARK. E sarà impiegata su fusoliera e motori dei dodici Boeing 777-300ER della flotta Swiss. La sua struttura imita le caratteristiche della “pelle” degli squali, che risulta essere particolarmente aerodinamica. Per ogni aereo saranno utilizzati 950 metri quadri di pellicola.

In questo modo si riduce la resistenza all'aria dei velivoli, con un conseguente risparmio di carburante pari all'1,1%. Le emissioni di CO2 - fa sapere la compagnia - saranno così ridotte di 15'200 tonnellate sull'intera flotta di Boeing 777. Si tratta del CO2 che normalmente viene generato con circa 87 voli a lungo raggio da Zurigo a Mumbai.

L'iniziativa rientra nell'obiettivo di Swiss di dimezzare le emissioni nette di CO2 entro il 2030 e di raggiungere un bilancio CO2 neutrale entro il 2050.

Swiss
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA