Alba festival
ZURIGO
02.09.2021 - 22:150

Niente Alba Festival a causa dei rimpatriati infetti

Il Cantone ha revocato il permesso per la due giorni all'aperto con musica albanese kosovara.

Già martedì era stato annullato un altro evento all'aperto per lo stesso motivo.

ZURIGO - Il Governo zurighese ha deciso di revocare i permessi per l'Alba Festival 2021, vista la delicata situazione pandemica.

«Un evento importante come questo rischia di mettere ulteriormente sotto pressione gli ospedali. L'esperienza dimostra che diverse persone hanno necessità di assistenza sanitaria dopo aver partecipato a questi festival e alcuni finiscono in cure intense». Le Autorità zurighesi hanno così deciso di evitare un sovraccarico aggiuntivo per gli ospedali.

Inoltre, l'Alba Festival si rivolge principalmente a una comunità che è già gravemente toccata dalla pandemia. «I risultati mostrano che chi ritorna dalle vacanze nei Balcani è più facilmente positivo al Covid rispetto alla media».

Il Governo ritiene che sia suo dovere contrastare in questo gruppo di popolazione l'attuale aumento del rischio di infezione e quindi di proteggerlo.

Già martedì, l'evento all'aperto di Frauenfeld, che avrebbe dovuto svolgersi a metà settembre, ha dovuto essere annullato per lo stesso motivo. L'edizione dell'Open Air Gampel, con 10.000 visitatori al giorno, si è invece svolta due settimane fa come previsto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 09:53:31 | 91.208.130.87