Immobili
Veicoli

SVIZZERALa primavera più fresca degli ultimi 30 anni

28.05.21 - 23:46
Il periodo di bassa pressione, iniziato già in aprile, è proseguito per tutto il mese che si sta per concludere.
Keystone
SVIZZERA
28.05.21 - 23:46
La primavera più fresca degli ultimi 30 anni
Il periodo di bassa pressione, iniziato già in aprile, è proseguito per tutto il mese che si sta per concludere.
La temperatura media in Svizzera è stata di 6 °C, cioè 2,5 °C al di sotto della media del periodo 1981-2010. E non sono mancate nemmeno le precipitazioni, anche da record.

LOCARNO - Il mese di maggio che sta per volgere al termine ha fatto registrare in tutta la Svizzera una temperatura media di 2.5 °C sotto la norma del periodo di riferimento 1981-2010. Negli ultimi 30 anni - riferisce MeteoSvizzera - temperature analoghe sono state registrate solo nei mesi di maggio del 2019 e del 2013. Grazie al lungo periodo fresco iniziato a fine aprile, la primavera del 2021 sarà ricordata in Svizzera come la più fresca da oltre 30 anni.

Temperature sotto la media - La temperatura media mensile del mese di maggio è stata in Svizzera di 6,0 °C, ovvero 2,5 °C al di sotto della norma del periodo 1981-2010. In alta montagna lo scarto è stato compreso fra 3 e 3,5 °C, alle basse quote del versante sudalpino, invece, con una temperatura media compresa tra 14 e 15 °C, il mese è risultato solo di un grado più fresco rispetto alla norma.

Un maggio decisamente fresco - Negli ultimi 30 anni solo i mesi di maggio del 2019 (con uno scarto negativo di 2,4 °C) e del 2013 (con 2,3 °C sotto la norma) hanno fatto registrare a livello nazionale temperature analoghe. Anche nel 2010 e nel 2004 il mese di maggio fu più fresco della norma con uno scarto negativo di 1.5 °C, rispettivamente di 1.3 °C. Per trovare un mese di maggio più fresco bisogna risalire al 1991 che, con una media nazionale di 4,9 °C, si attestò ben 3.7 °C sotto la norma del periodo 1981-2010.

Precipitazioni frequenti - Fino al 27 maggio 2021, in Svizzera sono state registrate quasi tutti i giorni delle precipitazioni, che a media e alta quota sono cadute sotto forma di neve. Solo le giornate del 3, dell’8 e del 9 maggio sono rimaste asciutte in tutto il Paese. Al Sud delle Alpi è trascorso senza pioggia anche il 20 maggio, mentre alcuni giorni hanno fatto registrare precipitazioni solo deboli e locali.

In alcune regioni piogge quasi da record - Le precipitazioni misurate corrispondono a livello svizzero al 135% della norma del periodo 1981-2010. A Montana (VS) è stato registrato il 250% della norma. Hallau (SH) ha misurato oltre il 200% della norma, Changins (VD) sulle rive del Lemano e Payerne (VD) il 190%. Per le località menzionate gli accumuli misurati si attestano tra il secondo e il terzo posto dall’inizio delle misurazioni. Al Sud delle Alpi gli accumuli di precipitazione sono stati leggermente inferiori alla norma.

La primavera più fredda da oltre 30 anni - A seguito del tempo fresco dei mesi di aprile e maggio, la primavera del 2021 è stata la più fredda dal 1987. Con una media di 3,3 °C su tutto il territorio nazionale la temperatura della primavera (da marzo a maggio) è stata nella norma se ci riferiamo al periodo 1961-1990, inferiore per contro di 1.1 °C se ci riferiamo alla media del periodo 1981-2010. 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA