tipress
BERNA
11.05.2021 - 09:370

Aziende agricole: il 15% è bio

Continua inoltre la diminuzione delle vacche da latte. In calo anche il settore della filiera suina.

Prosegue, invece, l'incremento dell'allevamento di pollame.

BERNA - Se da un lato il numero di aziende agricole è in costante diminuzione, nel 2020 sono aumentate le realtà che hanno abbracciato la coltura biologica, raggiungendo il 15% del totale. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST).

In Svizzera l'anno scorso le aziende agricole sono diminuite dell'1,3% su base annua, arrivando a 49'363 unità. Nel giro di 30 anni la superficie media è quasi raddoppiata, raggiungendo i 21,15 ettari (ha). Le numero di aziende bio è cresciuto del 3,8% a 7561, con i Grigioni assoluti protagonisti: nel cantone il 58% delle 2215 aziende agricole lavora in maniera biologica.

I terreni sono stati utilizzati soprattutto per prati e pascoli (604'600, 58% del totale). Per quel che riguarda le superfici coltivate, la vigna occupava 13'400 e i frutteti 700 ha. La coltura di mais è progredita del 10%, raggiungendo i 17 700 ettari. Stabili le situazioni di patate e barbabietole da zucchero. La superficie biologica è raddoppiata nel giro di 20 anni, ed è arrivata a un totale di 177'300 ha.

Anche l'anno scorso è poi continuata la diminuzione delle vacche da latte (546'500; -1,5%) e dei loro allevatori (-2,6%). Crescono invece le vacche nutrici (131'400; +2,4%) nel contesto della produzione di carne. In controtendenza il settore bio, con un incremento del 2,8% delle mucche da latte. In calo il settore della filiera suina (sia bio che non), mentre prosegue l'incremento dell'allevamento di pollame.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 5 mesi fa su tio
La filiera suina cala perché si è spostata a sinistra o accoppiata con i verdi ;-))
pontsort 5 mesi fa su tio
Diminuiscono le vacche da latte e intanto restiamo senza burro...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 10:02:14 | 91.208.130.89