Immobili
Veicoli
tipress (archivio)
BERNA
04.02.2021 - 14:010

Prostituzione non immorale. Procore soddisfatta dalla sentenza

In base alla sentenza del TF, le prostitute potranno ora rivolgersi ai tribunali in caso di compensi non pagati.

Per l'organizzazione che riunisce le associazioni dei lavoratori nel sesso: «Si è messo un punto a concetti morali superati».

BERNA - La decisione del Tribunale federale (TF) di non più considerare la prostituzione una attività contraria alla morale è accolta con soddisfazione da Procore, organizzazione che riunisce le associazioni svizzere dei lavoratori del sesso. «È un passo atteso da tempo che permetterà di rafforzare i diritti delle prostitute», afferma in un comunicato.

«L'immoralità degli accordi contrattuali tra le lavoratrici del sesso e i loro clienti è stata finalmente negata esplicitamente dal Tribunale federale, mettendo così fine a concetti morali superati», aggiunge Procore. In base alla sentenza del TF, le prostitute potranno ora rivolgersi ai tribunali in caso di compensi non pagati, sottolinea l'organizzazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Equalizer 11 mesi fa su tio
Mi sembra giusto, pagamento per prestazione, gli avvocati prendono 80 franchi per una firma, vorrai mica fare il pidocchio per 15 minuti di piacere dove una persona ha messo tutta se stessa.
F/A-19 11 mesi fa su tio
@Equalizer Infatti, dovrebbero farsi pagare di più, per esempio in base al reddito......, scherzo......, una prestazione ha un prezzo e basta.Che ci mettono tutte se stesse è un fatto, forse è l’unica prestazione dove veramente ci metti tutta te stessa, chiaro no?
streciadalbüter 11 mesi fa su tio
Fra poco depenalizzao il furto e l`omicidio.
Tato50 11 mesi fa su tio
@streciadalbüter D'altra parte se lo vuoi fare gratis avrai qualcuno in casa. Poi se te la "danno" per simpatia è un altro discorso ma usufruire di una prestazione e non pagare è come andare alla Migros e non passare dalla cassa ;-)) Non credo che esista l'obbligo di frequentarle ma se uno lo fa....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-16 19:52:24 | 91.208.130.86