Keystone
La riserva naturale situata sulla riva sud del Lago di Neuchâtel
FRIBURGO
12.06.2020 - 14:290

Riserva naturale attorno al lago, si smantellano 119 chalet

La presenza di questi edifici non è compatibile con il piano regolatore: dovranno essere rimossi.

FRIBURGO - Il canton Friburgo ha pubblicato oggi la modifica del piano regolatore cantonale relativo alla riva sud del Lago di Neuchâtel, in modo da conciliare le esigenze della natura e della popolazione. Il documento fornisce scadenze e spiegazioni sulla demolizione di 119 chalet costruiti in riserve naturali.

«Vogliamo formalizzare la decisione del Consiglio di Stato del 2017 di smantellare gli chalet», ha spiegato il consigliere di Stato Jean-François Steiert in conferenza stampa.

La modifica definisce le aree in cui le casette devono essere distrutte e i principi su come ciò debba avvenire. Una volta che entrerà in vigore, i proprietari avranno sei mesi di tempo per presentare una domanda di demolizione. Se nulla sarà intrapreso entro 18 mesi dall'entrata in vigore, lo Stato si incaricherà dello smantellamento.

La Commissione federale per la protezione della natura e del paesaggio e l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) hanno confermato che la presenza di questi edifici non è compatibile con la legge. Gli stabili privati all'interno di riserve naturali devono essere rimossi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 10:09:21 | 91.208.130.85