Foto lettore 20 Minuten
GRIGIONI
05.04.2020 - 13:170
Aggiornamento : 15:05

Polizia costretta a sbarrare il passo della Flüela

Troppa gente, ieri, voleva praticare scialpinismo

DAVOS - La polizia cantonale grigionese ha chiuso la strada che conduce al passo della Flüela. Nella giornata di sabato una moltitudine di persone era intenzionata a praticare sci-escursionismo, tanto da richiedere l’intervento delle autorità, come riferisce il Blick.

La foto di un lettore di 20 Minuten mostra la fila di auto parcheggiate - circa un centinaio, per una lunghezza di due chilometri - e la gente super attrezzata per praticare sport. Nonostante i ripetuti inviti a stare a casa e a mantenere le distanze sociali. «La situazione ha assunto dimensioni che non possono essere tollerate» ha riferito il portavoce della polizia cantonale Markus Walser.

Nessuno è stato multato o denunciato. «Abbiamo fatto appello alla ragione e alla solidarietà delle persone» ha aggiunto Walser.

Il passo risulta ancora non transitabile alle auto per la chiusura invernale. Da Davos si può arrivare solo fino alla stazione intermedia di Tschuggen.

Foto lettore 20 Minuten
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-31 03:29:26 | 91.208.130.89