Keystone
SVIZZERA
29.03.2020 - 10:570

Le stazioni sciistiche non rimborsano

Le società che gestiscono gli impianti di risalita hanno fatto un accordo tra di loro

La loro reazione è identica: «Niente buoni, nessuna estensione di validità degli abbonamenti stagionali e alcun altro tipo di compensazione».

BERNA - Dal 14 marzo le stazioni sciistiche svizzere sono chiuse a causa dell'epidemia di coronavirus e le società che gestiscono gli impianti di risalita rifiutano qualsiasi forma di rimborso, per esempio a chi dispone di abbonamenti stagionali, riferisce la SonntagsZeitung

Che si parli di Davos, Klosters, Flims, Laax, Arosa, Lenzerheide, St. Moritz, Grindelwald, Jungfrau, Andermatt, Sedrun o Zermatt, dappertutto la reazione è identica: niente buoni, niente estensione di validità degli abbonamenti e nessun altro tipo di compensazione.

Secondo il domenicale le varie aziende sembrano essersi accordate fra di loro. In dichiarazioni riportate dal giornale, Pascal Jenny, direttore del resort di Arosa, parla in effetti di una collaborazione di successo tra gli impianti di risalita. Un portavoce della Andermatt Swiss Alps, di cui il miliardario egiziano Samih Sawiris è l'azionista di riferimento, ha confermato che la sua azienda, in accordo con altri grandi gestori, ha deciso di non pagare alcun risarcimento. Le società fanno riferimento alle condizioni generali previste nei contratti con la clientela.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 17:27:05 | 91.208.130.86