Immobili
Veicoli

CANTONEIl direttore artistico del Locarno Film Festival Giona A. Nazzaro diventa supergiurato d'eccezione

25.08.21 - 11:30
I racconti vincitori del concorso letterario Altroquando saranno pubblicati sulla rivista italiana Zothique
keystone-sda.ch (URS FLUEELER)
Il direttore artistico del Locarno Film Festival Giona A. Nazzaro diventa supergiurato d'eccezione
I racconti vincitori del concorso letterario Altroquando saranno pubblicati sulla rivista italiana Zothique

LUGANO - Anche quest'anno il concorso letterario dell'associazione Altroquando avrà un supergiurato d'eccezione. Nella prima edizione fu il regista Marco Manetti dei Manetti Bros., mentre ora si tratta del direttore artistico del Locarno Film Festival Giona A. Nazzaro.

A lui - critico, autore di saggi e monografie sul cinema, giornalista pubblicista e grandissimo conoscitore dei generi - il compito di stilare la classifica definitiva fra i tre racconti finalisti che saranno individuati dalla giuria composta da Barbara Bottazzi (insegnante di scrittura creativa), Paolo Vandoni (regista) e Yuksel Degabriel (insegnante). 

Un'altra novità per il concorso letterario dell'associazione culturale ticinese, che vuole promuovere il genere fantastico in ogni sua forma e declinazione e scade il 12 settembre, è la collaborazione con Zothique, rivista italiana di cultura fantastica e weird edita da Dagon Press. I racconti vincitori saranno pubblicati sul numero invernale.

Grazie al sostegno di Coop Cultura, ASSI (Associazione svizzera degli scrittori di lingua italiana) e Fondazione Weak Ends, ai tre primi classificati andranno rispettivamente un primo premio di 300 franchi, un secondo di 200 franchi e un terzo di 100 franchi.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE