AFP
Barack Obama.
REGNO UNITO
16.10.2021 - 16:060

CoP26, a Glasgow ci sarà Obama con Biden

Al vertice non prenderà molto probabilmente parte, stando alle anticipazioni, il presidente cinese Xi Jinping

GLASGOW - Barack Obama sarà presente al fianco dell'attuale presidente americano e suo ex vice, Joe Biden, alla cruciale conferenza internazionale sul clima CoP26 in programma dal 31 ottobre a Glasgow per iniziativa dell'Onu, sotto la presidenza del governo britannico di Boris Johnson e in partnership con quello italiano.

La notizia è stata confermata da un portavoce dell'ex inquilino democratico della Casa Bianca citato fra gli altri oggi dalla Bbc. Il portavoce ha sottolineato come Obama voglia dare manforte a Biden e a tutti i leader impegnati in prima fila sul fronte del consolidamento degli impegni sulla riduzione delle emissioni nocive globali che contribuiscono al cambiamento climatico.

Nell'occasione l'ex presidente «sottolineerà l'importanza dei progressi sull'attuazione degli obiettivi fissati dall'Accordo di Parigi» al tempo della sua leadership; ma anche l'urgenza di «una robusta azione coordinata di governi, settore privato, filantropi e società civile» per andare oltre sul cammino della battaglia contro la minaccia del surriscaldamento del pianeta.

Sul vertice di Glasgow pende peraltro il rischio del forfait di diversi leader non occidentali, in particolare di quelli di tutte le maggiori economie emergenti, nessuno dei quali ha confermato finora la propria partecipazione. In primis il presidente cinese, Xi Jinping, il cui Paese è considerato un attore decisivo su questo dossier, ma la cui assenza è data quasi per certa dai media britannici.

Proprio ieri è emerso un video nel quale la regina Elisabetta, 95 anni, definiva intanto «irritante» - in una conversazione in teoria privata - il potenziale forfait di diversi capi di Stato alla CoP26 in terra scozzese puntando il dito contro quei leader che «parlano, ma non fanno». La famiglia reale sarà da parte sua presente al massimo livello alla conferenza di Glasgow.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mattiatr 1 mese fa su tio
Non sorprende, Biden è in caduta libera nei sondaggi di popolarità, quindi è normale che l'ultimo presidente democratico, tra l'altro molto apprezzato, si espinga in suo supporto.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 21:28:56 | 91.208.130.87