Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
14 min
Un'oasi verde sul fiume Hudson: ecco Little Island
La nuova attrazione "fluttuante" è costata 260 milioni di dollari e ospita decine di specie di piante
STATI UNITI
8 ore
Il governo coprirà le spese per i soldati che vorranno cambiare sesso
Ci sono oltre 134 mila veterani transgender nell'esercito Usa, mentre ce ne sono circa 15mila in servizio
PORTOGALLO
8 ore
A Lisbona il 60% dei casi di Covid è di variante Delta
L'impennata dei contagi è legata all'apertura ai turisti (britannici) ma il vaccino sembra stia limitando i danni
FRANCIA
9 ore
Il partito di Le Pen cresce, ma non sfonda
Gli exit poll indicano un testa a testa tra la destra e il blocco di sinistra a livello nazionale
ISRAELE
11 ore
Vaccini, dosi avanzate da inviare in Palestina
Colloqui in corso tra le autorità israeliane e palestinesi per l'invio immediato del siero di Pfizer
STATI UNITI
12 ore
Al di là dei successi all'estero, la vera sfida di Biden si gioca tutta in casa
E Putin fa molta meno paura dei repubblicani al Senato, dove rischia di insabbiarsi. E c'è scontento anche fra i dem
ITALIA
12 ore
Barca travolta sul lago di Garda: due morti
Due turisti tedeschi sono stati interrogati, il corpo della 25enne dispersa è stato recuperato
FRANCIA
13 ore
Dopo la mascherina (all'aperto) la Francia saluta anche il coprifuoco
Era uno dei più lunghi in Europa ed era in vigore da 8 mesi
BELGIO
14 ore
Ritrovato senza vita dopo un mese il soldato "negazionista"
Il 46enne, classificato come potenziale terrorista, si era dato alla macchia dopo aver rubato armi da una base militare
FOTO
BRASILE
17 ore
«Cinquecentomila morti. Ed è colpa sua»
Il presidente Bolsonaro nel mirino delle proteste per aver banalizzato la pandemia di Covid-19.
STATI UNITI / RUSSIA
17 ore
L'ambasciatore Antonov in volo verso Washington
Il diplomatico si è detto fiducioso sulle relazioni tra il Cremlino e la Casa Bianca
FOTO
GIAPPONE
19 ore
Il primo Covid positivo alle Olimpiadi di Tokyo
Si tratta di un coach della delegazione dell'Uganda che è stato messo in isolamento con 8 atleti
RUSSIA
20 ore
Ritrovata morta una 34enne americana scomparsa in Russia
La donna era svanita nel nulla martedì dopo aver accettato un passaggio da uno sconosciuto
ITALIA
20 ore
Due ergastoli e due condanne per l'omicidio di Desirée
Alla ragazza era stato dato un mix di sostanze tranquillanti e pasticche, rivelatosi poi mortale
STATI UNITI
21 ore
Camion contro la parata Lgbt in Florida, almeno un morto
Forse l'obiettivo era l'auto della deputata democratica Debbie Wasserman Schultz, favorevole alle unioni gay
ITALIA
21 ore
Una corsa contro il tempo per salvare la memoria del ghiaccio
Ice Memory si ripropone di conservare in Antartide preziose "carote patrimonio", un "libro" sulla storia del clima.
BELGIO
1 gior
Tre morti e due dispersi nel crollo di una scuola in costruzione
Una decina i feriti nell'incidente di Anversa
STATI UNITI
18.08.2020 - 07:150

Trump nel mirino di ogni discorso della convention democratica

«Caos, divisioni e una totale carenza di empatia»: queste le parole utilizzate da Michelle Obama.

«È come Nerone che suonava mentre Roma bruciava. Lui invece gioca a golf durante la pandemia» ha aggiunto Bernie Sanders.

WASHINGTON - Michelle Obama, Bernie Sanders e una carrellata di altri esponenti democratici, ma anche l'ex governatore repubblicano dell'Ohio John Kasich, hanno preso parte alla convention virtuale democratica nella notte. Il presidente statunitense Donald Trump è stato al centro di ogni discorso e di ogni critica. Ma nel complesso la serata, nonostante i tanti video e gli stacchi musicali, è apparsa noiosa, con poco ritmo e scarsa energia.

«Ovunque guardiamo a questa Casa Bianca per cercare qualche leadership o consolazione o qualsiasi parvenza di fermezza, quello che otteniamo è caos, divisioni e una totale carenza di empatia»: con un discorso potente ed emotivo, Michelle Obama scalda la platea della convention democratica, per la prima volta tutta virtuale a causa della pandemia, con un attacco diretto al presidente Usa Donald Trump, «il presidente sbagliato per il nostro Paese», travolto in «una situazione chiaramente più grande di lui».

Mai una ex first lady aveva criticato così aspramente e direttamente un candidato che non sosteneva, mettendolo sotto accusa per la gestione della pandemia, dell'economia, delle proteste razziali. E avvisa: «se pensate che le cose non possono peggiorare, credetemi, non è vero, a meno che non facciamo un cambiamento in queste elezioni. Se abbiamo una speranza di finire questo caos, dobbiamo fare il possibile per votare Joe Biden». Quindi ne ha lodato il carattere e la competenza, in un ritratto intimo: «conosco Joe. È stato un magnifico vicepresidente. Sa cosa serve per salvare l'economia, battere la pandemia e guidare il paese. È un uomo profondamente perbene, che sa ascoltare, che dirà la verità e che crede nella scienza».

Michelle ha lanciato anche un appello a votare in qualunque modo, anticipatamente, per posta o di persona, denunciando che «stanno facendo tutto per ostacolare il voto», un riferimento al sabotaggio delle poste da parte del tycoon.

Anche la seconda stella della serata, il senatore socialista Bernie Sanders, l'ultimo rivale di Biden a ritirarsi dalla corsa, ha lanciato un attacco feroce a Trump: «È come Nerone che suonava mentre Roma bruciava. Lui invece gioca a golf durante la pandemia».

«Questa elezione - ha ammonito - è la più importante nella storia moderna del nostro Paese. In risposta ad una serie di crisi senza precedenti, serve una risposta senza precedenti, un movimento, come mai prima, di gente preparata a resistere e a combattere per la democrazia e la moralità, e contro l'avidità, l'oligarchia e l'autoritarismo». Ma il suo messaggio principale, soprattutto alla sua base progressista che nel 2016 in parte non sostenne Hillary Clinton, è quello dell'unità per sconfiggere Trump «perché è in gioco il futuro della nostra democrazia».

Tanto che lui stesso si impegna a lavorare «anche con i moderati e con i conservatori» per allargare la tenda dem. Come l'ex governatore repubblicano dell'Ohio ed ex candidato presidenziale John Kasich, un critico di Trump che annuncia il suo sostegno a Biden nonostante alcune differenze, aprendo la strada anche per altri militanti del Grand Old Party.

Ma la scelta di farlo parlare alla convention irrita la deputata progressista Alexandria Ocasio-Cortez, giovane star del partito che parlerà stasera dopo aver creato la prima polemica della convention: «possiamo costruire ponti ma non perdere di vista i nostri valori. È importante ricordare che Kasich è un antiabortista». Anche Trump se la prende con l'ex rivale: «era un perdente come repubblicano e lo sarà come democratico».

Nella carrellata dei video si alternano il governatore di New York Andrew Cuomo, la sua collega del Michigan Gretchen Whitmer, la senatrice Amy Klobuchar, tutti a invocare l'unità contro il trumpismo. E vari americani comuni alle prese con la pandemia e la crisi economica, trasformati in testimonial dello slogan della prima serata, "We people".

Tra loro Kristin Urquiza, che ha perso il padre per il coronavirus e che ha accusato la malagestione di Trump per la sua morte: «si fidava di lui e se n'è pentito». Toccanti pure le parole del fratello di George Floyd, l'afroamericano ucciso dalla polizia a Minneapolis, che ha chiesto un momento di silenzio per ricordare lui e le altre vittime perse «a causa dell'odio e dell'ingiustizia». Ma nel complesso la convention virtuale, nonostante i tanti video e gli stacchi musicali, è apparsa noiosa, con poco ritmo e scarsa energia: si sente la mancanza della folla e delle coreografie di rito.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bluechips 10 mesi fa su tio
Vorrei far notare che l'Obamacare è di fatto ancora in corso. Vi sono, tuttavia, delle deroghe possibili all'obbligatorietà. La sanità americana è molto complessa. I programmi federali Medicare e Medicaid, il primo per i cittadini oltre i 65 anni e il secondo per coloro con redditi bassi, datano dal 1965 (presidente Lyndon Johnson) e rappresentano la base del sistema sociosanitario americano. Molti cittadini americani sono infatti contrari all'Obamacare in quanto ritengono che questi due programmi siano sufficienti. Nessuno impedisce comunque la stipula di un'assicurazione privata che, di norma, ha un costo inferiore alle nostre casse malati. Negli USA, semmai, si muore molto per il numero spropositato di uccisioni, soprattutto nelle zone periferiche delle grandi città, Chicago in testa.
F/A-18 10 mesi fa su tio
Ricordo che Trump ha tolto quello che Obama aveva introdotto e cioè la sanità per tutti i cittadini. Per questo in America si muore molto. Grazie Trump, vedrai che Trumbata che prenderai!
sedelin 10 mesi fa su tio
è finalmente ora che dicano quello che miliardi di persone pensano dello stolto che incita all'odio!
seo56 10 mesi fa su tio
Di questo passo Trump sarà rieletto a occhi chiusi. Mi auguro che la sinistra americana ne esca con le “ossa rotte”
franco1956 10 mesi fa su tio
Impostano la campagna su Trump.Grosso errore.Prenderanno un legnata!!!
seo56 10 mesi fa su tio
@franco1956 Condivido!
Corri 10 mesi fa su tio
Certo fanno parte della clicca Clinton, Obama, Bush, tutti da mettere in prigione per causa di crimini contro l'Umanità.
klich69 10 mesi fa su tio
@Corri Sono solo dei perdenti manipolatori, Sanders sa quanto hanno giocato contro di lui senso den lo stesso. Truffatori e ladri come juda.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-21 06:14:04 | 91.208.130.85