keystone-sda.ch / STF (ARMANDO BABANI)
UNIONE EUROPEA
12.03.2020 - 12:030

Voli sospesi: «Decisione unilaterale. Gli Usa non ci hanno consultato»

L'Unione Europea critica lo stop di 30 giorni deciso dal presidente americano

BRUXELLES - L'Unione Europea ha preso duramente posizione contro la decisione della Casa Bianca di chiudere gli Stati Uniti ai voli provenienti dal Vecchio Continente.

«Il Coronavirus è una crisi globale, non limitata a nessun continente e richiede cooperazione piuttosto che un'azione unilaterale», si legge in una dichiarazione firmata dalla presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel.

L'Unione europea ha ribadito che «sta agendo con forza per limitare la diffusione del virus», disapprovando «il fatto che la decisione degli Stati Uniti di aumentare il divieto di viaggio sia stata presa unilateralmente e senza consultazione».

Qualche ora fa, il presidente americano Donald Trump si è rivolto alla nazione, comunicando che i viaggi dall'Europa verso il Paese sono stati fermati per un periodo di 30 giorni e puntando il dito contro il Vecchio Continente, reo di non aver agito con sufficiente velocità per arginare il «virus straniero».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 3 sett fa su tio
Chissà Trump come trema per la posizione dure presa dall'UE. Guardate che è Presidente degli USA non della Svizzera. Qui lo fanno a turni almeno i disastri se li spartiscono ;-((
sedelin 3 sett fa su tio
riduzione massiccia dell'inquinamento :-)
Tato50 3 sett fa su tio
@sedelin E della popolazione magari; ma tu sei quella che relativizzava il tutto e hai ancora la voglia di sorridere ? ;-((((((((
Diablo 3 sett fa su tio
Senza offesa gli USA sono un Paese indipendente che puo scegliere quello che meglio preferisce per i suoi confini...c'é chi prende decisioni con le palle e chi invece non le ha....
fromrussiawith<3 3 sett fa su tio
L'Ue verrà isolata non solo dagli stati uniti ma probabilmente dal resto del mondo. L'UE e la Svizzera dovrebbero autoisolarsi in particolar modo da paesi in via di sviluppo con un sistema sanitario inefficiente che potrebbe metter in ginocchio le loro economie e esacerbare la crisi economica globale e l'odio per il vecchio continente. Deve chiudere i voli verso centro america, sud america, etc. L'arroganza e stupidità Europea non ha limiti, pur di salvare la libera circolazione e l'economia dalla quale dipende fortemente... ora i dati sui numero di quelli testati positivi non giunge più, solo Iran, South Korea e pochi altri sono arrivati... lo sbaglio ancor più grande sarebbe nascondere il danno oppure rafforzare il "don't test don't tell" che minano la fiducia verso le autorità; dalla cina quotidianamente arrivavano i dati, è meglio che l'Europa si svegli piuttosto che accusare glia altri come ha sempre fatto
Bayron 3 sett fa su tio
Ha fatto bene!!! Sta facendo quello che le Autorità svizzere non fanno e ne porteranno le responsabilità.
miba 3 sett fa su tio
@Bayron Ma il tuo pagliaccio preferito, alias Trump, non aveva dichiarato solo pochi giorni fa che il coronavirus era una semplice influenza? Vedo che avete comunque una cosa in comune: l'arte di sparare minchiate a gogò :):):)
Tato50 3 sett fa su tio
@miba È il fratello maggiore di "sedelin" che scriveva le stesse cose un mese fa ;-))
Zico 3 sett fa su tio
@miba a parte tutto credo che non volesse che una semplice influenza si tramutasse in pandemia. ha solo giocato di anticipo. invece o nostri 5 di Bellinzona ed i 7 di Berna aspettano che il virus colpisca loro: poi si attiveranno a chiudere le frontiere
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-05 14:42:24 | 91.208.130.85