Cerca e trova immobili

RUSSIA Prolungata la sentenza di Evan Gershkovich

24.08.23 - 10:53
Il giornalista del Wall Street Journal si trova attualmente in carcere in Russia con l'accusa di spionaggio
Reuters
Fonte ATS ANS
Prolungata la sentenza di Evan Gershkovich
Il giornalista del Wall Street Journal si trova attualmente in carcere in Russia con l'accusa di spionaggio

MOSCA - La Corte del distretto di Lefortovo a Mosca ha nuovamente prolungato, fino al 30 novembre, il periodo di detenzione in attesa del processo per il giornalista americano del Wall Street Journal Evan Gershkovich, incarcerato nel marzo scorso con l'accusa di spionaggio. Lo ha detto una fonte della Corte all'agenzia Tass.

I giudici hanno così accolto una richiesta dei servizi d'intelligence interna, Fsb, che accusano Gershkovich, arrestato nella città di Yekaterinburg, di avere raccolto per conto degli Usa "informazioni coperte dal segreto di Stato sulle attività di un'azienda del complesso militare-industriale russo". Un'accusa che l'imputato e Washington respingono.

L'udienza odierna si è svolta a porte chiuse perché sono stati esaminati documenti segreti. L'attuale periodo di carcerazione di Gershkovich scadeva il 30 agosto.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE