Cerca e trova immobili

GUERRA IN UCRAINANo, dice Kiev, «Putin non ha ordinato di bombardare Zaporizhzhia»

16.08.23 - 14:21
«Le informazioni che circolano sui mass media di un attacco terroristico pianificato non sono confermate»
KEYSTONE/AP/Mikhail Klimentyev (Mikhail Klimentyev)
Fonte Ats ans
No, dice Kiev, «Putin non ha ordinato di bombardare Zaporizhzhia»
«Le informazioni che circolano sui mass media di un attacco terroristico pianificato non sono confermate»

ZAPORIZHZHIA - Il capo dell'amministrazione militare regionale di Zaporizhzhia, Yury Malashko, e il Centro ucraino per le comunicazioni strategiche hanno smentito oggi che il presidente russo Vladimir Putin abbia dato l'ordine di far saltare in aria l'omonima centrale nucleare, come avevano riportato alcuni media. Lo scrive Rbc-Ucraina.

«Le informazioni che circolano sui mass media di un attacco terroristico pianificato da parte degli occupanti russi alla centrale nucleare di Zaporizhzhia non sono confermate. Non corrispondono alla realtà», ha sottolineato Malashko.

Da parte sua, il Centro ucraino per le comunicazioni strategiche ha consigliato di non fidarsi dei canali Telegram russi anonimi, anche se fingono di essere «all'opposizione».

Numerosi media e canali Telegram avevano riportato che Putin avrebbe dato l'ordine di far saltare in aria la centrale nucleare «alla fine di agosto-inizio settembre».

COMMENTI
 

sergejville 6 mesi fa su tio
Ma Putin dov'è? Come vive?

falco8 6 mesi fa su tio
sfido che alcuni generali e signori della guerra sognano di scartarlo, é troppo tenero......

tulliusdetritus 6 mesi fa su tio
Aspetto con trepidazione la smentita ufficiale del portavoce locale di Zelensky, il nostro buon Keope1963, che ci dimostrerà al di là di ogni dubbio che il capo dell'amministrazione militare regionale di Zaporizhzhia, Yury Malashko, non ha in realtà mai detto ciò che è riportato in questo articolo

T-34 6 mesi fa su tio
Strano che i russi non bombardino la centrale nucleare che controllano, occupano e gli fornisce energia. Strano anche che il Consiglio Federale non abbia ancora sfruttato il vantaggio di fare saltare in aria le centrali di Goesgen e Beznau. Anche gli USA sono strani, per ora non hanno ancora lanciato missili sulla Casa bianca. Valli un po' a capire.

sergejville 6 mesi fa su tio
Risposta a T-34
T-34, strano che i russi dicono di voler "liberare" i territori ad est... e poi radono al suolo Mariupol (ed altre città)... E tu ancora credi ancora alla propaganda del Cremlino? Ah si, "31 morti a causa di Chernobyl (1986)".

T-34 6 mesi fa su tio
Risposta a sergejville
sergejville: scusa se rispondo solo ora, ero intento a picconare il tetto della mia casa e a prendere la mia auto a palate. Adesso che rimangono solo macerie e rottami posso dire di aver fatto giornata, che bella soddisfazione! Chiaramente mi sono premurato di non pagare le relative assicurazioni da un anno, se no che gusto ci sarebbe? E' una strategia ripagante - o, per lo meno - noi russi la vediamo così.

T-34 6 mesi fa su tio
Risposta a T-34
sergejville: scusa, non avevo risposto alla tua cortese domanda. No che non credo alla propaganda del Cremlino, non sono nato ieri. Ma se ti fa tanto piacere, continua pure a ritenerlo un fatto assodato. Ognuno persegue le proprie piccole soddisfazioni come meglio crede. E' che a prescindere, non mi piacciono i tipi che si appiccicano svastiche e simboli nazisti addosso nel ventunesimo secolo, e celebrano criminali storici dichiaratamente fascisti; è una semplice e superficiale ideosincrasia di natura estetica, finanche epidermica, non politica. Se a te l'ostentazione istituzionalizzata di una certa simbologia lascia indifferente, rispetto il tuo punto di vista e men che meno la cosa mi sorprende, contento tu. Quando vedrò reparti russi tappezzati di toppe naziste li riterrò altrettanto sgradevoli, alla vista, dei vari reparti ucraini, non temere.

medioman 6 mesi fa su tio
Risposta a T-34
Concordo pienamente con quello che hai scritto 👍🏼

T-34 6 mesi fa su tio
Risposta a medioman
....Allora vai a vivere in Russia! La tua autonomia di pensiero sovversiva è incompatibile con la nostra premiata Mc Donald's democrazia. Di fatto non risulta allineata né con le sacrosante verità rivelate dai giornalai di Repubblica, né con quelle precise-identiche propagandate dei pennivendoli del Corriere della Sera ed i cugini della Regione, e tantomeno con quelle sdoganate in modalità discount dai lacché prezzolati di Tio. Ma non illuderti, il tuo esilio euro-asiatico non è destinato a durare oltre una settimana: l'economia del paese invasore è al collasso, tre quarti della popolazione bolscevica è già morta di stenti, la nazione è completamente isolata dal resto del mondo, il sosia di Putin sta morendo di quindici pestilenze al quadrato, quel poco che resta del popolo oppresso sta insorgendo in tutte le piazze ispirato dal modello Euro-Maidan, e i "partigiani della libertà russo-okronazi" - promotori del modello democratico zelenskiano - sono alle porte del Cremlino con l'intento di fare piazza pulita di ogni residuo di corruzione. La poderosa controffensiva va alla grande, e - non da ultimo - la latta di bassa lega per la costruzione di pale da combattimento è ormai esaurita. Rassegnati, il tuo destino è sui banchi del tribunale internazionale assieme a Medievev. Tra l'altro quest'ultimo ha già dichiarato di volersi consegnare spontaneamente. 🤭🤭😁😂. Cari saluti.

s1 6 mesi fa su tio
Dicono e fanno tutto loro...
NOTIZIE PIÙ LETTE