Cerca e trova immobili

FILIPPINELa tempesta Nalgae fa 98 morti

31.10.22 - 07:37
È salito il bilancio delle vittime causate dalle intemperie che hanno colpito le Filippine negli scorsi giorni.
AFP PHOTO / PHILIPPINE COAST GUARD
Fonte ATS ANS
La tempesta Nalgae fa 98 morti
È salito il bilancio delle vittime causate dalle intemperie che hanno colpito le Filippine negli scorsi giorni.

MANILA - Il bilancio delle vittime della tempesta Nalgae che ha colpito le Filippine nei giorni scorsi è salito a 98, ha affermato oggi l'agenzia nazionale di gestione dei disastri.

Sono stati trovati altri corpi e il bilancio delle vittime è passato da 48 a 98 morti, secondo la stessa fonte. La maggior parte di queste vittime è morta a causa di frane e inondazioni venerdì a Mindanao, un'isola meridionale dell'arcipelago, dopo forti piogge. La tempesta ha colpito l'isola principale di Luzon durante la notte tra sabato e domenica, spazzando via tutto sul suo cammino e provocando interruzioni di corrente. Manila e le città vicine hanno subito inondazioni. La tempesta si è allontanata domenica pomeriggio nel Mar Cinese Meridionale.

Una media di 20 tra tifoni e tempeste colpiscono le Filippine ogni anno uccidendo persone e bestiame sul loro cammino e devastando fattorie, case, strade e ponti, sebbene il sud sia raramente colpito. Poiché il pianeta è colpito dal riscaldamento globale, tempeste e tifoni stanno diventando più potenti, avvertono gli scienziati.

NOTIZIE PIÙ LETTE