Cerca e trova immobili

ITALIATragedia al largo: esplode una bombola su un barcone

21.10.22 - 13:50
Due bambini piccoli sono rimasti uccisi nell'esplosione e una donna è grave
Depositphotos (jomahepu@gmail.com)
Fonte Ats
Tragedia al largo: esplode una bombola su un barcone
Due bambini piccoli sono rimasti uccisi nell'esplosione e una donna è grave

LAMPEDUSA - Una bombola di gas è esplosa su un barcone carico di migranti diretto a Lampedusa. Ci sarebbero due bambini morti e una profuga gravemente ustionato che verrà trasferita al pronto soccorso dell'isola. Lo confermano fonti della Capitaneria di Porto.

Sul barcone con 37 persone a bordo ci sarebbero altri due bambini ustionati e cinque donne ferite, una grave che sta per essere portata a Palermo con l'elisoccorso. La profuga rimasta ustionata è intubata e sta per arrivare a Palermo. Secondo quanto si apprende sarebbe incinta.

Hanno uno e due anni le vittime della nuova tragedia che accaduta al largo di Lampedusa. I piccoli, che erano su un barcone carico di migranti diretto verso le coste siciliane, sono deceduti a causa di gravissime ustioni dopo la forte esplosione.

La Capitaneria di porto che sta portando i 37 salvati verso molo Favarolo non ha certezza sulle dinamiche dell'incidente. È stata aperta un'inchiesta per stabilire cosa abbia innescato l'incendio. In un primo momento si era diffusa la notizia dell'esplosione di una bombola, ma se fosse stata questa la causa, il barchino sarebbe colato a picco e le vittime sarebbero state molto più numerose. Verosimilmente - ma spetterà all'inchiesta chiarirlo - è andato a fuoco uno dei bidoni di benzina che era la scorta di carburante.

COMMENTI
 

Heinz 1 anno fa su tio
Cose che succedono sui barconi degli immigrati dall' Africa e nelle stazioni di servizio svizzere....
NOTIZIE PIÙ LETTE