Immobili
Veicoli

FRANCIANiente indipendenza per la Nuova Caledonia

12.12.21 - 12:37
Lo hanno deciso gli abitanti delle isole con una maggioranza schiacciante, fra le polemiche da parte dei referendari
keystone-sda.ch / STR (Clotilde Richalet)
Fonte Ats ans
Niente indipendenza per la Nuova Caledonia
Lo hanno deciso gli abitanti delle isole con una maggioranza schiacciante, fra le polemiche da parte dei referendari

NOUMÉA - La Nuova Caledonia ha votato 'No' all'indipendenza dalla Francia. È quanto emerge dai dati parziali del referendum tenuto oggi.

Il risultato di questo terzo referendum che respinge l'autodeterminazione della Nuova Caledonia era previsto dopo che gli indipendentisti avevano invitato al boicottaggio delle urne per protesta contro il governo di Parigi. Quest'ultimo, infatti, aveva rifiutato di rinviare la consultazione a causa della pandemia che imperversa nell'isola.

Il risultato si è quindi, prevedibilmente, rivelato schiacciante con il 96,49% dei voti contrari. Il sì ha raccolto appena il 3,51%, i bianchi e nulli 2,99%. La partecipazione è stata ai minimi storici, il 43,90%.

In precedenza altre due sconfitte

In due referendum che si sono svolti il 4 novembre 2018 e il 4 ottobre 2020, i contrari all'indipendenza avevano raccolto il 56,7% e il 53,3%. Stavolta, gli indipendentisti avevano chiesto al governo di Parigi di rinviare l'appuntamento al settembre 2022 a causa dell'impossibilità di organizzare un'adeguata campagna elettorale in piena pandemia. La risposta è stata negativa e gli indipendenti hanno lanciato un appello a non partecipare alla consultazione.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO