Cerca e trova immobili

ITALIAIl cinema italiano piange Lina Wertmüller

09.12.21 - 12:15
La grande regista italiana aveva 93 anni
KEYSTONE
Lina Wertmüller è morta all'età di 93 anni.
Lina Wertmüller è morta all'età di 93 anni.
Il cinema italiano piange Lina Wertmüller
La grande regista italiana aveva 93 anni

ROMA - Il mondo del cinema italiano piange per la scomparsa di Lina Wertmüller.

La grande cineasta è morta all'età di 93 anni, come comunicato sui social da un amico di famiglia. La regista, ma anche autrice e sceneggiatrice, era nata a Roma nel 1928 e ha dato vita a film storici come "Mimì metallurgico ferito nell’onore", "Film d’amore e d’anarchia", "Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto" e "Io speriamo che me la cavo".

Con "Pasqualino Settebellezze" fu la prima donna a essere candidata agli Oscar per la migliore regia. Sempre in tema Oscar, nel corso della cerimonia 2020 le fu assegnato il premio onorario.

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha annunciato che la camera ardente sarà allestita in Campidoglio. 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE