Immobili
Veicoli
Keystone
FRANCIA
05.12.2021 - 14:100

Polizia in allerta a Parigi per il comizio elettorale di Zemmour

Il candidato di estrema destra e polemista oggi sarà a Villepinte, si temono scontri

PARIGI - Polizia in allerta a Parigi e banlieue in vista del primo comizio elettorale di Eric Zemmour, l'ex-polemista di estrema destra candidato alle presidenziali francesi del 2022, che questo pomeriggio interverrà al Palazzo delle Esposizioni di Villepinte, nel dipartimento di Seine-Saint-Denis, alle porte di Parigi.

Inizialmente previsto al teatro Zénith di Parigi, il comizio è stato spostato in un secondo tempo nello spazio più grande di Villepinte, a una ventina di chilometri da Parigi. Motivo, secondo gli organizzatori, la necessità di maggiore spazio per i militanti attesi sul posto ma anche questioni di sicurezza. La capienza massima della struttura è di circa 19'000 posti, attesi anche 400 giornalisti.

Secondo fonti di polizia, sia la manifestazione sia il comizio in programma dalle 14:30 al Parc des Expositions vengono adesso ritenuti come appuntamenti «a rischio» per l'ordine pubblico. La polizia attende alcune migliaia di persone nella capitale e un centinaio di militanti della sinistra radicale a Villepinte, dove si temono scontri con gli attivisti di estrema sinistra.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-22 03:30:39 | 91.208.130.86