Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch
RUSSIA
26.11.2021 - 09:330

Tratto in salvo un superstite dell'incidente nella miniera di carbone

Sono 52 le vittime, compreso alcuni dipendenti del ministero delle Situazioni di emergenza

MOSCA - Un minatore è stato estratto ancora in vita dalla miniera di carbone nella regione di Kemerovo, teatro dell'incidente che ha avuto luogo ieri.

Lo ha affermato il ministro ad interim delle Situazioni di emergenza Alexander Chupriyan, citato dall'agenzia stampa russa Ria Novosti. L'uomo è stato portato in ospedale, ha aggiunto il governatore della regione di Kemerovo Sergey Tsivilev.

Secondo gli ultimi dati diffusi dalle autorità le vittime sono 52 (46 minatori e sei dipendenti del ministero delle Situazioni di emergenza) e 49 persone sono ricoverate in ospedale. Le operazioni di salvataggio sono state revocate ieri a causa della minaccia di un'esplosione di metano. Minatori e soccorritori sarebbero deceduti a causa della mancanza di ossigeno e per le altre concentrazioni di gas tossici.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-22 04:47:17 | 91.208.130.89