Getty
STATI UNITI
29.09.2021 - 14:010

Il caso di Gabby Petito permette di trovare un altro corpo di una persona scomparsa

Si tratta dei resti di Robert Lowery, scomparso lo scorso 20 agosto

JACKSON - Il caso di Gabby Petito ha attirato l'attenzione di mezzo mondo. Numerosi gli statunitensi rimasti col fiato sospeso per giorni, durante le indagini per ritrovare la ragazza nei boschi del Wyoming. Nonostante il tragico epilogo, le ricerche di Gabby hanno permesso di risolvere un altro caso di persona scomparsa. 

Durante le ricerche, nella stessa foresta dove è stata ritrovata Gabby Petito, sono stati rinvenuti i resti di Robert Lowery, scomparso il 20 agosto. Il 46enne di Houston, padre di due figli, era stato visto l'ultima volta con un sacco a pelo, una tenda e un borsone, diretto al Grand Teton National Park, stando alla Cnn. 

«L'ampia copertura mediatica della ricerca di Gabby Petito ha contribuito a far luce sul caso di Lowery e ha portato due testimoni a chiamare le autorità locali lo scorso fine settimana con nuove informazioni sul possibile ultimo punto in cui la vittima è stata vista» si legge su un comunicato del Teton County Search and Rescue. Arrivata una nuova squadra sul posto, martedì i cani hanno ritrovato il corpo dell'uomo in fondo ad un pendio. 

La causa della morte non è ancora stata chiarita. 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 08:24:42 | 91.208.130.87