Reuters
+2
Regno Unito
25.09.2021 - 18:380

Uccisa a coltellate mentre raggiungeva un'amica al bar

I londinesi hanno organizzato ieri sera una veglia in suo onore

LONDRA - Aveva appuntamento con un'amica al bar, ma non ci è mai arrivata. Tra casa sua e il locale c'erano cinque minuti di strada e un parco. Il suo corpo esanime è stato ritrovato il giorno dopo da un passante.

Sabina Nessa aveva 28 anni quando il 17 settembre scorso è scomparsa per poi essere ritrovata senza vita il pomeriggio del giorno seguente sotto un cumulo di foglie. Lavorava come insegnante in una scuola da poco più di anno. La direttrice dell'istituto Rushney Green de Catford ha dichiarato all'Indipendent che Sabina «era una donna gentile e intenzionata».

Secondo la polizia, la donna è stata pugnalata a morte verso le 20:30 a Cator Park, nel quartiere di Kidbrooke. Nel corso della settimana sono stati arrestati due uomini sulla quarantina, successivamente rilasciati. Ora si cerca un uomo pelato che è passato davanti a delle telecamere di sicurezza vicino al luogo del femminicidio con qualcosa in mano, che potrebbe essere l'arma del delitto.

L'omicidio sconvolge nuovamente una Londra dove solo sei mesi fa Sarah Everard veniva violentata e poi uccisa da un poliziotto. In onore di Sabina è stata organizzata ieri notte una veglia.

Afp
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-16 23:49:56 | 91.208.130.87