keystone-sda.ch (CHRISTIAN MARQUARDT / POOL)
REGNO UNITO
11.06.2021 - 10:290

Il Covid sfiora il G7, focolaio nell'hotel della security di Angela Merkel

Un agente è stato messo in quarantena preventiva, ma la Cancelliera ci sarà comunque

LONDRA - Un'agente di sicurezza della delegazione tedesca al G7 è stato messo in quarantena preventiva dopo che, nell'albergo a St. Ives in Cornovaglia dove alloggiavano 2 membri della scorta della Cancelliera, è stato riscontrato un focolaio di coronavirus. Ne danno notizia i media tedeschi, tra i quali anche il Stuttgarter Nachtrichten.

La presenza di Angela Merkel al summit non è però a rischio, visto che non si trovava ancora nel Regno Unito, dove si recherà nella giornata di oggi per l'inizio dei lavori. A confermarlo il portavoce del Governo di Boris Johnson.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-25 00:19:21 | 91.208.130.86