Keystone
COREA DEL SUD
09.06.2021 - 08:230

Si specula sulla perdita di peso di Kim Jong-un

Il leader nordcoreano appare dimagrito in nuove foto, problemi di salute o austerity autoimposta?

SEUL - Viso un po' più contrito e abiti particolarmente larghi, le nuove foto di Kim Jong-un fanno speculare la vicina Corea del Sud (e non solo). Il leader nordcoreano, infatti, negli ultimi scatti ufficiali sembra aver perso peso. 

Anche il cinturino del suo orologio, scrive il portale d'informazione sudcoreano NK News citato dal Guardian, apparirebbe "tirato" di almeno un buco. Sempre stando al quotidiano britannico, l'intelligence di Seul stima che, prima del presunto dimagrimento, Kim pesasse circa 140 kg.

Per quale motivo tanto interesse riguardo al fisico del dittatore? È abbastanza semplice spiegarlo. Da una parte si parla di possibili problemi di salute, una sorta di ricaduta dopo la scomparsa di diversi mesi che era arrivata a speculazioni su di una sua prematura morte.

Dall'altra, si pensa che la cosa possa essere ricondotta alla situazione assai precaria - per quanto riguarda le derrate alimentari - della Corea del Nord. Al momento il Paese è alle prese con una nuova e drammatica carestia, a causa delle sanzioni e dei problemi d'approvigionamento con la Cina, non è escluso che questa possa aver toccato anche il leader, oppure che lo stesso abbia deciso di perdere peso in un clima di generale austerità.

 

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 19:40:44 | 91.208.130.87