Archivio Deposit
STATI UNITI
25.05.2021 - 20:300

Sparatoria ad un concerto illegale, muore una 14enne

13 persone sono rimaste ferite, le autorità esortano chiunque avesse informazioni a farsi avanti

COLUMBIA - Una festa illegale organizzata sabato a North Charleston, in South Carolina, è finita in tragedia, con la morte di una ragazza di soli 14 anni.

Lo riporta l'emittente AbcNews, che ha indicato come, per motivi da chiarire, è impazzata una sparatoria tra diverse persone durante il concerto, con un proiettile che ha colpito fatalmente la giovane. Oltre a lei, sono rimaste ferite da colpi di arma da fuoco altre 13 persone presenti.

La festa era stata allestita da alcuni residenti, con un piccolo palco, un bar, e dei tavoli dove consumare bevande e snack, con lo scopo di organizzare qualcosa per guadagnarci qualche soldo. Il tutto era stato pubblicizzato con dei flyer, che promettevano anche la presenza di agenti di sicurezza.

Secondo le autorità, ad un certo punto della serata è scoppiato un litigio, che è poi degenerato in una sparatoria. Come ha riferito Reggie Burgess, a capo della polizia locale, non è chiaro se la sicurezza sia stata coinvolta nello scambio di proiettili. 

Al rapido arrivo degli agenti, numerose auto e persone stavano fuggendo dal luogo del party, non è quindi chiaro quante persone abbiano partecipato all'evento o alla sparatoria. In ogni caso, temendo si tratti di una faida tra famiglie, la polizia ha chiesto a tutti di permettere al dipartimento di gestire il caso, e di non provare a farsi giustizia da soli.

Per il momento non è stato effettuato nessun arresto, e la polizia ha esortato chiunque avesse informazioni a «farsi avanti» e a «fare la cosa giusta per la giovane vittima».

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 02:56:47 | 91.208.130.87