Depositphotos (paulbrighton)
ITALIA
26.11.2020 - 09:280

Compra un involtino e ci trova dentro un dito umano

È successo in provincia di Ravenna, subito scattati gli accertamenti. Il prodotto era stato confezionato in Spagna

RAVENNA - Una brutta, e stomachevole, sorpresa in quell'involtino primavera comprato in un supermercato a Imola (BO).

Se l'è trovata, riporta il Corriere Romagna, un uomo residente a San Lorenzo di Lugo in provincia di Ravenna, che - all'interno del cibo surgelato e preconfezionato - ha rinvenuto quello che, a tutti gli effetti, sembrava proprio un pezzo di dito.

Avvisata, la polizia si è subito attivata. Sono infatti in corso verifiche della procura di Ravenna che ha già disposto l'analisi del Dna per capire se effettivamente, come dall'aspetto sembra, il residuo in questione sia proprio un frammento di falange umana o se invece si tratti di altro.

Dalle verifiche finora svolte, è emerso che l'involtino in questione è stato confezionato in una azienda in Spagna, là dove è presumibilmente accaduto che il frammento sia finito nell'impasto del cibo poi distribuito.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-07 23:18:59 | 91.208.130.85