Keystone (archivio)
FRANCIA
22.10.2020 - 16:420

Donna minaccia di farsi esplodere, isolata la stazione di Lione

Sul posto sono giunte le teste di cuoio antiterrorismo e gli artificieri

LIONE - Una donna alla stazione di Lione, secondo quanto si apprende da fonti del giornale Le Progrès, avrebbe gridato Allah Akbar minacciando di farsi esplodere. 

Le teste di cuoio antiterrorismo del Raid sono arrivate sul posto con gli artificieri.

La donna sarebbe già stata fermata e isolata.

Nessun esplosivo - Non è stato ritrovato alcun esplosivo ma verifiche con artificieri e squadre cinofile sono ancora in corso. Secondo quanto si apprende da Bfm-Tv, la donna indossava il burqa e continuava a gridare «vi faccio saltare in aria».

Il traffico dei treni resta bloccato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 09:28:22 | 91.208.130.86