ARCHIVIO KEYSTONE
Sono morti entrambi i piloti del MIG-21 precipitato nelle scorse ore.
SERBIA
25.09.2020 - 16:370

Morti entrambi i piloti del MiG-21 precipitato

Un abitante del villaggio presso il quale il velivolo militare è precipitato è rimasto ferito

BELGRADO - Sono morti entrambi i due piloti del MiG-21 delle Forze armate serbe precipitato stamane intorno alle 9 presso Mali Zvornik, nell'ovest della Serbia al confine con la Bosnia-Erzegovina. Ne ha dato notizia il ministero della difesa a Belgrado.

I media in precedenza avevano riferito di una vittima, mentre l'altro pilota si sarebbe catapultato dalla cabina ed erano in corso le ricerche per il suo recupero.

Un abitante del villaggio presso il quale il velivolo militare è precipitato è rimasto ustionato ed è stato condotto in ospedale. Stando ai media, il MiG-21 coinvolto nella sciagura era vecchio di 34 anni, ma dalle prime indagini tecniche è risultato che era del tutto idoneo al volo.

Sul luogo dell'incidente si è recato il ministro della difesa serbo Aleksandar Vulin con il capo di stato maggiore, generale Milan Mojsilovic.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 13:35:54 | 91.208.130.87