Keystone (archivio)
STATI UNITI
08.09.2020 - 07:200

Sparatoria a Brooklyn, ferito anche un bimbo di 6 anni

Cinque le persone colpite. New York ha registrato un aumento degli episodi violenti dall'inizio dell'estate

NEW YORK - Cinque persone, tra cui un bambino di sei anni, sono rimaste ferite in una sparatoria a Brooklyn, New York, mentre partecipavano alla celebrazione dello J'ouvert, una festa carnevalesca di strada delle popolazioni caraibiche che a New York si tiene nel giorno del Labor Day.

Secondo gli inquirenti, le persone rimaste colpite non erano il bersaglio di chi ha aperto il fuoco. La zona dall'inizio dell'estate ha registrato un marcato aumento delle attività legate alle gang.

Si tratta dell'ultimo episodio della violenza esplosa dopo il calo della pandemia nella Grande Mela, dove dall'inizio dell'anno ci sono state finora 1.054 sparatorie e 1.288 persone colpite, quasi il doppio dello stesso periodo dello scorso anno.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 16:02:31 | 91.208.130.89