keystone-sda.ch (FILIPPO ATTILI)
La procura di Bergamo sentirà il premier Giuseppe Conte sulla mancata zona rossa di Alzano e Nembro.
ITALIA
10.06.2020 - 14:140
Aggiornamento : 14:37

Zona rossa di Alzano e Nembro, Conte sarà ascoltato dalla procura di Bergamo

Insieme a lui verranno sentiti i ministri Lamorgese e Speranza

BERGAMO - Il premier italiano Giuseppe Conte sarà ascoltato dalla procura di Bergamo nell'inchiesta sulla mancata zona rossa di Alzano e Nembro nel mese di marzo, nei primi drammatici giorni dell'emergenza Covid-19.

Il Corriere della Sera riferisce che i magistrati bergamaschi sentiranno, come persone informate sui fatti, la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese e il collega della Salute Roberto Speranza.

Nei giorni scorsi anche il presidente della Lombardia Attilio Fontana e l'assessore regionale al Welfare Gallera sono comparsi davanti alla procura, sostenendo che la decisione d'istituire la zona rossa spettava al governo. Il ministro Boccia aveva replicato, affermando che una legge dà questa facoltà anche alle regioni.

Da più parti si sostiene che non aver isolato i comuni bergamaschi, sul modello di quanto fatto a Codogno e in provincia di Pavia, abbia portato all'esplosione di casi di coronavirus che hanno colpito Bergamo e il suo territorio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-20 11:47:58 | 91.208.130.85