Cerca e trova immobili

ITALIALampedusa, proclamato lo stato d'emergenza

13.09.23 - 19:31
L'ondata di sbarchi non si ferma e il sindaco ha annunciato oggi la misura. Lutto cittadino per la morte del neonato.
Foto Keystone
Lampedusa, proclamato lo stato d'emergenza
L'ondata di sbarchi non si ferma e il sindaco ha annunciato oggi la misura. Lutto cittadino per la morte del neonato.

LAMPEDUSA - Il consiglio comunale di Lampedusa ha proclamato lo "stato di emergenza" in seguito all'ondata di sbarchi di migranti sull'isola. Lo ha annunciato il sindaco Filippo Mannino dopo che un gruppo di lampedusani ha dato vita a un sit-in davanti al Municipio ed ha poi partecipato al consiglio comunale che era stato convocato con altri punti all'ordine del giorno.

«Oggi il consiglio comunale ha dichiarato lo stato d'emergenza - ha detto Mannino -. Abbiamo ribadito quello che chiediamo da mesi, ossia cercare di bypassare l'isola con le navi in rada, aiuto e sostegno per un'isola che in questi mesi è sotto un forte stress».

Sono infatti ormai 6'762 i migranti presenti a Lampedusa, buona parte dei quali nell'hotspot e tanti altri, in gruppi, in più punti dell'isola, molo Favarolo soprattutto. Dalla scorsa mezzanotte i barconi arrivati sull'isola sono 42, per un totale di 1'849 persone.

«La priorità, in questo momento, è quella di trasferire tutti i migranti che sono arrivati nelle ultime 36 ore e che hanno messo a dura prova il sistema dell'accoglienza e dei soccorsi. La macchina dei trasferimenti si è attivata e funziona: stamattina sono stati trasferiti 900 migranti, in serata ne partiranno altri 750», ha spiegato Mannino.

«Superata questa fase, il Governo deve intervenire con soluzioni strutturali, mettendo in rada delle navi che soccorrano e assistano queste persone, procedendo subito al trasferimento in terraferma così come avveniva con l'operazione Mare Nostrum - ha sottolineato il sindaco - . Questo è un piccolo territorio che non può far fronte a tutta questa gente che chiede aiuto. In questi anni abbiamo dato prova di solidarietà ed accoglienza, ma adesso siamo stanchi e provati e non abbiamo le strutture e la logistica idonea per far fronte a tutto questo».

Intanto sarà lutto cittadino domani a Lampedusa per la morte di un neonato di 5 mesi avvenuta stanotte. Il piccolo, come altre persone, era finito in acqua durante le caotiche operazioni di approdo di 46 migranti soccorsi dalla motovedetta della Guardia costiera.

Suoneranno le campane a morto e dalla chiesa di San Gerlando fino al lungomare si farà una marcia, silenziosa, per cercare di sensibilizzare politici ed opinione pubblica sull'ennesima tragedia.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

max222 10 mesi fa su tio
La Meloni fa bene a farli passare, vediamo quanto possiamo resistere. Se avesse fatto quanto promesso in campagna elettorale, avrebbe avuto critiche da tutta l'opposizione e dall'Europa inetta che aspetta sempre che sia l'Italia a trovare le soluzioni, accusandola di essere una fascista insensibile al dolore umano. Ma intanto loro chiudono le frontiere e respingono chi vuole entrare nei loro paesi. E hanno il coraggio di accusare l'Italia di non riprendersi i Dublino. La faccia di tolla che hanno non ha confini.

Heinz 10 mesi fa su tio
Risposta a max222
Arrenditi, la incompetenza e la incoerenza della Meloni e del suo vice Salvini sono evidenti.

max222 10 mesi fa su tio
Risposta a Heinz
Siete bravi solo a incolpare chi non è delle vostra parte. Per voi, prima di tutto viene l'ideologia. Concordo pienamente con Salvini,"sono voluti e organizzati e rappresentano il simbolo di un'Europa a guida socialista, lontana dalle esigenze dei cittadini"

Heinz 10 mesi fa su tio
Risposta a max222
Se credi alle favole del politicamente fallito Salvini sei messo male, penso che nemmeno lui creda alle sue lucubrazioni !! Accetta la realta dei fatti, non farti un in basec alla fede politica!

Heinz 10 mesi fa su tio
MELONI DOVE È IL BLOCCO NAVALE PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE???

Lukas82 10 mesi fa su tio
Non si può andare avanti così... Questa gentaglia sta prendendo anche potere nelle città creando dei ghetti dove prima non c erano. S.P. A. R. A. R. E!!!

pag 10 mesi fa su tio
Risposta a Lukas82
MA QUESTI COMMENTI DOVREBBERO ESSERE ELIMINATI!!!

Lemmy 10 mesi fa su tio
In Spagna sparano a vista fin che tornano da dove sono venuti. Fanno male? Per me no!

Dan1962 10 mesi fa su tio
Stiamo diventando un mondo alla mad Max dove arrivano a migliaia disperati. Noi abbiamo bisogno di visti per Andare in certi paesi ma Forse basta cambiare mezzi di locomozione

Luchì92 10 mesi fa su tio
da svizzera spero che l'italia si stacchi da questo fallimento chiamato unione europea! e torni ad essere il grande paese che era una volta!

Heinz 10 mesi fa su tio
Risposta a Luchì92
L'unico fallimento in questo contesto è quello della Meloni incapace di controllare i propri confini !!! Gridare all'europa cattiva è la mossa disperata dei fadcioleghisti per nascondere le proprie incompetenze!

pag 10 mesi fa su tio
Risposta a Heinz
Heinz, concordo pienamente!

Brasil63 10 mesi fa su tio
L'è un business in dova tücc i ga tèta dent

Yoebar 10 mesi fa su tio
Caricare a Lampedusa e rientrare nel proprio paese, come passa la voce cambieranno subito rotta. Non si risolverebbe il problema ma si scaricherebbe la tensione sull’Italia.

pegis 10 mesi fa su tio
Gli sciacalli e scafisti sono le ONG, se li bloccate e li schiaffate in galera tutti la telenovela finisce.

F/A-19 10 mesi fa su tio
Risposta a pegis
Mandando in malora un paese di per se gia traballante e con l’indifferenza del resto dei paesi europei. Buonisti quasi sempre fa rima con co. Oni.

mali 10 mesi fa su tio
ong: è una bottega o no? non credo di aver scoperto l'acqua calda, e neanche quella fredda...

UtenteTio 10 mesi fa su tio
cle72, le altre nazioni con sbocco sul mare stanno blindando i confini

Zwieback 10 mesi fa su tio
che scempio UE di M

Heinz 10 mesi fa su tio
Risposta a Zwieback
Detto dalla svizzera che manda a Roma la delegazione per fare pressione su Roma per riprendersi poche decine di migranti richiedenti asilo che hanno passato il confine è ridicolo !!

cle72 10 mesi fa su tio
E in tanto il resto della UE guarda e l'Italia è nella m... Da

Heinz 10 mesi fa su tio
Risposta a cle72
Il controllo dei confini è responsabilità esclusiva dei paesi e i sovranisti si sono sempre rifiutati di delegare anche in parte la competenza a livello europeo. Poi però quando falliscono miseramente come la Meloni gridano all'europa cattiva, e i tonni abboccano a questa storiella.

cle72 10 mesi fa su tio
Risposta a Heinz
Sì bravo poi ti lamenti quando in Ticino entra il mondo è a Chiasso I centri profughi sono pieni. Cosa deve fare l'Italia, gettarli in mare? Sostenere da sola tutto questo, solo perché ha le coste vicine? Bel ragionamento il suo, non mi tocca da vicino, quindi problemi loro. Bravo, non vorrei essere un tuo vicino di casa...

Heinz 10 mesi fa su tio
Risposta a cle72
Calo Cle72 Spagna e Grecia sono nella stessa posizione geografica, anzi per la spagna è pure piu difficile, MA hanno gestito meglio il problema. Fatti qualche domanda e poi dimmi se chi si è fatto eleggere promettendo di risolvere il problema si ritrova in queste condizioni npn ha fallito su tutta la linea!!! Lampedusa scoppia e la melona va a budapest da orban a fare propaganda !!! Ma che sta facendo???

UtenteTio 10 mesi fa su tio
Io torno a ripetere che si devono ringraziare le ONG che collaborano con gli scafisti, preferiscono attendere i disperati al largo fuori da acque libiche, ricevono il messaggio con le coordinate e via, poi è un attimo passare da eroi. A Lampedura le cooperative fatturano 15€/giorno allo Stato per ogni migrante, non lo dico io ma i vari reportage fatti da giornalisti che non hanno paura a pestare i calli e fare nomi e cognomi. Migranti che spariscono ma nessuno li notifica dando il via alla clandestinità che può passare anche dalla Svizzera, ma ovviamente poi trovano appoggio da politici compiacenti che lucrano mungendo voti.
NOTIZIE PIÙ LETTE